Lunedì, 17 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Villa Mafalda Roma, le ultime scoperte in nefrologia

L'importante centro capitolino è dotato di ambulatori e strumentazione chirurgica di prima scelta

Pubblicato in Salute il 19/12/2017 da Teresa Salerno

La Puglia ha per tanto tempo guidato lo sviluppo tecnologico che sta investendo tutto il mondo della salute, specialmente per quel che riguarda il settore della nefrologia, campo della medicina che assiste in tutta Italia tantissimi pazienti. Le più recenti statistiche indicano come gli ospedali facciano fatica a tenere il passo con questi numeri, necessariamente in aumento per via dell’invecchiamento della popolazione. Le cliniche più avanzate, come Villa Mafalda in Roma, importante centro capitolino dotato di ambulatori di nefrologia e strumentazione chirurgica di prima scelta per questo genere di patologie, indicano tra le priorità del sistema sanitario la corretta informazione. Molti dei malati o delle categorie a rischio di contrarre complicazioni renali come l’insufficienza cronica, infatti, non sono neppure al corrente dell’eventualità di queste patologie.

Le notizie e le recensioni dal mondo medico hanno il compito di far luce sul mondo della nefrologia e sulle informazioni da tenere a mente per quel che riguarda la prevenzione, la diagnosi, e la cura adeguata di queste problematiche. L’opinione più diffusa, non solo tra i pazienti, vede il progresso scientifico e tecnologico lo strumento utile per aiutare i professionisti della medicina nella lotta a diverse malattie, opinione condivisa anche da Villa Mafalda, clinica privata romana, che tra le varie patologie mette nel paniere anche quelle che affliggono l’apparato renale. Le conferme, stando alle recensioni, arrivano anche dal territorio Pugliese e mostrano come i confini del possibile nel trattamento delle patologie ai reni siano sempre più estese e di come si sia alzata notevolmente l’asticella di qualità, sia in fase diagnostica che operativa.

Il trattamento chirurgico è spesso considerato l’ultima fase della cura dell’insufficienza renale e, soprattutto nell’ultimo periodo, i chirurghi pugliesi si sono distinti per abilità e competenza, riuscendo a sfruttare tecnologie all’avanguardia per operare dei trapianti anche su pazienti di età molto avanzata. In questi casi, per effettuare trattamenti di livello superiore, secondo Clinica Villa Mafalda è necessario effettuare però un attento lavoro che parte e ha origine dalla giusta preparazione del personale medico ed infermieristico. Importante ad esempio per è la cura e l’attenzione nella riabilitazione post operatoria, con strutture adatte e strumentazione avanzata. È tuttavia cruciale anche la fase dell’operazione stessa. In questo senso, la nefrologia oggi gode di tutte le agevolazioni che le più moderne soluzioni nel campo della robotica e dell’informatica hanno donato alla chirurgia in generale.

Villa Mafalda opinioni sull’introduzione della tecnologia 3D

Una vera novità del settore sono le endoscopie in tre dimensioni che consentono all’equipe medica, con invasività minima, di operare attraverso una visione completa degli organi e del corpo del paziente. Un interessante salto di qualità dal tradizionale monitor in due dimensioni, che richiedeva una pratica acquisibile dall’operatore solo dopo molta esperienza.

Centri specialistici come quello di Villa Mafalda Roma hanno fatto del monitoraggio ad alta fedeltà del degente uno dei settori prediletti nello sviluppo e nell’impiego di strumentazione high tech, non solo per quanto riguarda la nefrologia, ma anche campi della medicina più particolari. Lo si evince ad esempio dalla qualità della diagnostica del centro AktiVision, reparto oculistico di Villa Mafalda, che unisce l’efficacia della microchirurgia alla tecnologia più avanzata nell’identificazione di sintomi e patologie dell’area oculare. Interessante notare come questi, per l’esperienza accumulata dai medici della Clinica Villa Mafalda Roma con AktiVision, possano essere direttamente correlati a problematiche renali come la diminuzione di albumina nel sangue. Per quanto riguarda il trattamento vero e proprio della patologia, le recensioni confermano come il mondo dell’ingegneria e della tecnica si stia muovendo nella direzione giusta, con macchine per la dialisi sempre più compatte, efficaci e precise. Le opinioni più ottimistiche si spingono addirittura oltre, indicando come tecnologie future l’utilizzo di reni artificiali in grado di sostituire gli organi non più funzionanti.

opinioni villa mafalda

La tecnologia rappresenta quindi un enorme aiuto da affiancare a stile di vita sano ed adeguata informazione. Sulla stessa linea di pensiero si inserisce anche Villa Mafalda in Roma, in perfetto accordo con chi prescrive, per prevenire problemi renali e potenzialmente anche altre complicanze, una dieta equilibrata ed un’attenzione particolare alla propria alimentazione. Sport, e consumo di alcolici, zuccheri e cibi grassi in quantità moderata, possono garantire una ricetta davvero efficace nella prevenzione delle patologie al rene.

La tecnologia medica può oggi dare ai pazienti pugliesi in cura nefrologica la speranza di una guarigione rapida e di un trattamento preciso, poco invasivo, e sempre più di successo nell’affrontare questo tipo di malattie.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet