Lunedì, 17 Giugno 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Giornata mondiale del rene, screening gratuiti a Bari e nella Bat: ecco tutti gli appuntamenti

La prevenzione è l'arma più importante per contrastare la malattia renale cronica

Pubblicato in Salute il 12/03/2019 da Redazione

Sono 2 milioni e 200mila gli italiani di età compresa tra i 35 e i 79 anni affetti da malattia renale cronica di diversa severità; nella Provincia BAT, nella stessa fascia di età, i soggetti con malattia renale cronica ammontano a circa 14500, di cui 5700 con patologia moderato-severa. A fare la differenza può essere la prevenzione, per questo diventa sempre più importante fare campagne di screening rivolte alla popolazione generale finalizzate a creare consapevolezza sui controlli clinici di base a cui sottoporsi per una precoce diagnosi di malattia renale, sulla individuazione dei fattori di rischio, sui corretti stili di vita.

In occasione della Giornata Mondiale del Rene che si celebra il 14 marzo, l’Unità operativa complessa di Nefrologia diretta dal dottor Rino Di Paolo, ha organizzato su tutto il territorio diverse iniziative:

Allestimento di desk informativi presso il Centro Commerciale “La Mongolfiera “di Andria il giorno 11/03/2019 ore 10-13; 15-18

Allestimento di desk informativi presso il Centro Commerciale “La Mongolfiera “di Barletta il giorno 12/03/2019 ore 9-13; 16-20

 “Porte Aperte in Nefrologia”: si terrà presso poliambulatorio del PTA di Trani il 14/03/2019 ore 9-12; 15-18

Screening alla cittadinanza presso locali ex Ufficio Igiene in Via Vittorio Veneto n. 11 - Andria giovedì 14 marzo 2019 ore 9-18

Allestimento di tavoli e pannelli informativi presso la Sala Rosa del Castello di Barletta in data 17/03/2019 ore 9-13; 17-20 (con il patrocinio Comune di Barletta)

Lo screening alla cittadinanza consiste nella raccolta di anamnesi, controllo della pressione arteriosa, peso, altezza, calcolo Indice di Massa Corporea, circonferenza addominale, esame estemporaneo delle urine, e termina con la consegna a ciascun partecipante di una relazione clinica da portare in visione al proprio medico di Medicina Generale.

“E’ davvero molto importante parlare oggi di prevenzione – dice Salvatore Di Paolo – per questo abbiamo voluto organizzare diverse iniziative in contesti molto diversi. Recenti studi dicono che la malattia renale cronica colpisce il 6,3 per cento della popolazione italiana: si tratta di dati preoccupanti difronte ai quali non possiamo rimanere inermi. Gli eventi in programma sono organizzati in sinergia con la Fondazione Italiana del Rene (Presidente prof. Gesualdo) e della Società Italiana di Nefrologia (Presidente dott. Brunori)”.

Anche in provincia di Bari saranno eseguiti gratuitamente alcuni esami per la prevenzione delle malattie renali come da documentazione allegata. L’accesso sarà consentito a tutta la popolazione.

Hanno aderito all'iniziativa:

 -Distretto Unico di Bari Via Fani n° 25 , con la presenza dei nefrologi dell’UOC di Nefrologia  e Dialisi dei P.O. "Di Venere",  "S. Paolo" e Medici di Medicina Generale  (componenti UDMG); U.O.S.D. di Nefrologia e Dialisi Ospedale "Don Tonino Bello" – Molfetta e U.O.S.D. di Nefrologia e Dialisi - Ospedale della Murgia "F. Perinei" – Altamura. 



loading...