Martedì, 21 Novembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bitonto, la sala operatoria dell’ex Ospedale sarà riattivata entro novembre

Un dirigente medico anestesista sarà impiegato nella struttura per potenziare le attività chirurgiche di media e bassa intensità

Pubblicato in Salute il 08/11/2017 da Redazione
I lavori alla sala operatoria del Presidio Territoriale Assistenziale (PTA) di Bitonto saranno ultimati entro il mese di novembre. È l’impegno ufficialmente assunto dal direttore generale dell’ASL Bari, Vito Montanaro, con la delegazione dell’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Abbaticchio, al termine dell’incontro che si è svolto nei giorni scorsi nella sede dell’azienda sanitaria. Con il sindaco di Bitonto anche una rappresentanza politica composta dai consiglieri comunali Giuseppe Maiorano ed Emanuele Sannicandro, dall’esponente del Pd cittadino Giorgio Saponaro, oltre che dal dott. Francesco Scauro, direttore del PTA.

Il completamento dei lavori di ristrutturazione della sala operatoria dell’ex ospedale inizialmente previsto per ottobre slitta di un mese a causa di imprevisti problemi ai canali aeraulici (garantiscono la ventilazione e il ricambio dell’aria) dell’impianto di climatizzazione. L’inconveniente ha richiesto lavori aggiuntivi, che sono stati aggiudicati dall’Asl a fine ottobre (la delibera del direttore generale con la quale è stata bandita la procedura di gara è del 19 settembre) e dovrebbero essere ultimati, secondo quanto assicurato dalla direzione generale, entro fine novembre.

Il dott. Montanaro ha poi annunciato che, sempre entro fine mese, sarà assegnato un dirigente medico anestesista per potenziare le attività chirurgiche di media e bassa intensità (si tratta di tutti quegli interventi di chirurgia che non prevedono il ricovero) erogabili dalla sala operatoria e dall’intero presidio, per il quale si è impegnato a predisporre, entro lo stesso termine, un piano di scadenze temporali per nuovi ed ulteriori lavori di potenziamento.

“Crediamo – è il commento soddisfatto dei componenti della delegazione guidata dal sindaco di Bitonto – che la politica al servizio dei cittadini abbia la necessità di dare e offrire risposte concrete e tempi certi, soprattutto quando si parla di temi fondamentali come il diritto alla salute che dovrebbero superare ogni divisione politica. La volontà di sfruttare, come successo in passato, la delicatezza di certi argomenti per cavalcare la disinformazione fa male prima di tutto alla comunità. Siamo felici di poter rassicurare la popolazione circa le ultime informazioni raccolte dai soggetti più autorevoli in materia e cogliamo l’occasione per ringraziare la Direzione Generale della ASL Bari, rappresentata dal dott. Vito Montanaro, per l’attenzione che ha rivolto in particolare alla organizzazione delle strutture territoriali e per la disponibilità sempre manifestata al dialogo ed al confronto. Il direttore generale auspica che entro il mese di dicembre possano essere ri-programmati già i primi interventi chirurgici nel Presidio Territoriale Assistenziale (PTA) di Bitonto per abbattere le liste di attesa delle attività chirurgiche di media e bassa intensità. 



loading...