Sabato, 22 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Istituto tumori Bari, confermati i direttori Delvino, Sansonetti e Mancini

La direzione strategica della struttura al lavoro per altri tre anni

Pubblicato in Salute il 07/04/2018 da Redazione

Squadra che vince non si cambia.  Dopo la riconferma da parte della Giunta Regionale guidata dal Presidente Michele Emiliano, del Direttore Generale Antonio Delvino al timone dell’Istituto tumori “Giovanni Paolo II”, sono state rinnovate anche le altre due cariche ai vertici dell’Oncologico.  Affiancheranno Delvino, per nomina diretta di quest’ultimo, il Direttore Sanitario Alessandro Sansonetti e il Direttore Amministrativo Massimo Mancini, i cui incarichi, nel segno della continuità e dell’unità di intenti sin qui dimostrata dalla Direzione Strategica, sono stati confermati per altri tre anni.

 

È questo un indubbio riconoscimento delle competenze della squadra di lavoro e dei risultati raggiunti nel corso del precedente mandato che ha visto migliorare e qualificare gli standard di assistenza ai pazienti, favorire il rinnovamento tecnologico dell’Istituto tumori, sviluppare l’attività di ricerca suggellata dal rinnovo del riconoscimento dello status di IRCCS, concretizzare l’iter del trasferimento delle unità di Anatomia patologica e Chirurgia toracica dell’Ospedale San Paolo, e dell’unità di Oncologia medica del Di Venere, e di conseguenza generare un maggior afflusso dell’utenza quotidiana.

 

A volere fortemente la riconferma del dottor Delvino, è stato il Governatore Emiliano che, con lungimiranza e spinto dalla volontà di mettere al centro la qualità dell’offerta ospedaliera, ha creduto nelle potenzialità del Direttore Generale e dell’intero ospedale di via Orazio Flacco, attribuendo all’Istituto di ricerca barese una funzione di coordinamento e sede della Rete Oncologica Pugliese.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet