Domenica, 22 Aprile 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, il sindaco Decaro segnala i manifesti anti-vaccini al Ministero della Salute

La risposta dello staff del primo cittadino agli appelli dei cittadini: 'Il Comune non ha titolo a svolgere una verifica preventiva dei messaggi pubblicitari, ma chi espone un messaggio ne è responsabile'

Pubblicato in Salute il 04/01/2018 da Redazione

“La posizione dell'amministrazione sulla necessità dei vaccini, così come dichiarato dalla comunità scientifica, è chiara. Sull'obbligatorietà a scuola abbiamo anche approvato un accordo con Asl e ufficio scolastico regionale al fine di non creare disagi alle famiglie all'atto dell'iscrizione all'anno scolastico”.

Così lo staff del sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha commentato i numerosi post di protesta apparsi su Facebook contro i manifesti anti-vaccini presenti in alcune zone della città.

“Il Comune non ha titolo a svolgere una verifica preventiva dei messaggi pubblicitari – continua la nota di risposta - né per gli impianti comunali, tanto meno per quelli privati. Sarebbe lesivo della libertà di espressione e di quella economica. Ovviamente, chi espone un messaggio ne è responsabile. In questo caso ci si può rivolgere alla magistratura ordinaria o agli organismi di autodisciplina pubblicitaria”. Intanto il sindaco ha comunicato la presenza dei manifesti al Ministero della salute.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet