Venerdì, 15 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Vaccini, ecco i documenti da consegnare per l'iscrizione a scuola

Per le scuole dell’infanzia e per gli asili nido la scadenza è fissata per il prossimo 10 settembre, mentre per la scuola dell’obbligo c’è tempo fino al 31 ottobre

Pubblicato in Salute il 01/09/2017 da Redazione

La questione vaccini continua ad essere uno degli argomenti più caldi in Puglia. In base al decreto-legge prevenzione vaccinale del 28 luglio 2017, i genitori che dovranno iscrivere i propri figli in istituti pubblici o privati dovranno consegnare dei documenti che comproveranno l’avvenuta vaccinazione. Per le scuole dell’infanzia e per gli asili nido la scadenza è fissata per il prossimo 10 settembre, mentre per la scuola dell’obbligo c’è tempo fino al 31 ottobre. Ecco quali sono i documenti da consegnare:

idonea documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni (copia cartellino delle vaccinazioni o meglio certificato delle vaccinazioni eseguite rilasciato dal Servizio d’Igiene);

 idonea documentazione comprovante l’omissione o il differimento della somministrazione del vaccino;

idonea documentazione comprovante l’esonero per intervenuta immunizzazione per malattia naturale o per specifiche condizioni cliniche attestate dal pediatra o dal medico di famiglia:

copia della prenotazione dell’appuntamento presso il Servizio d’Igiene della ASL. Il ciclo delle vaccinazioni dovrà essere completato entro la fine dell’anno scolastico;

autocertificazione del genitore della avvenuta vaccinazione e successiva presentazione del cartellino o certificato attestante le vaccinazioni effettuate entro il 10 marzo 2018.



loading...