Lunedì, 28 Maggio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Politiche, Pd approva le liste elettorali nella notte ma la minoranza non vota

Emiliano, Cuperlo e Andrea Orlando: “Dopo ore di attesa non abbiamo ricevuto alcun elenco e informazioni in merito alla proposta'

Pubblicato in Politica il 27/01/2018 da Redazione

Ennesimo strappo tra Matteo Renzi e la minoranza del Pd. Questa notte le liste elettorali sono state approvate dalla direzione nazionale del partito trovando il ‘no’ di Emiliano, Cuperlo e Andrea Orlando.
“Dopo ore di attesa e una successione di rinvii sull’inizio della direzione – spiegano in una nota congiunta i tre esponenti del partito - non abbiamo ricevuto alcun elenco e, da diverse ore, informazioni in merito alla proposta che verrà sottoposta al vaglio della direzione. Con tutta la buona volontà, in un passaggio così importante e delicato, è necessario consentire a tutto il partito e alle sue diverse componenti una valutazione serena di una proposta che la lunga gestazione conferma nella sua complessità”.

Poche sorprese nella composizione delle liste. Matteo Renzi sarà candidato, come annunciato, nel collegio uninominale di Firenze al Senato e in due listini plurinominali, in Campania e Umbria. Paolo Gentiloni invece correrà al collegio Roma 1 per la Camera e in due listini proporzionali nelle Marche e in Sicilia. I ministri Padoan e Minniti saranno candidati rispettivamente a Siena e Pesaro, mentre la viceministra Teresa Bellanova correrà a Nardò.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet