Mercoledì, 21 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Relazione fine legislatura, passa in Commissione la proposta del M5S: 'Garantirà trasparenza sull'operato della giunta'

La relazione dovrà contenere anche la descrizione dettagliata di tutte le principali attività normative e amministrative svolte

Pubblicato in Politica il 25/06/2018 da Redazione

Approvata in I Commissione referente la proposta di legge del M5S a prima firma della consigliera Antonella Laricchia per introdurre la relazione di fine legislatura. 
“Si tratta di uno strumento pensato per garantire ai cittadini la piena conoscibilità dell’operato della Giunta regionale - dichiara la consigliera regionale cinquestelle - e la novità che introduciamo è la verifica dell’attuazione del programma con cui il Presidente in carica ha vinto le elezioni. In questo modo i cittadini potranno valutare l’operato del Governo regionale uscente e il Presidente di Regione neoeletto potrà essere immediatamente operativo, conoscendo nel dettaglio quanto fatto dalla precedente amministrazione”. 
La proposta prevede che la relazione contenga, tra le altre cose, la descrizione dettagliata di tutte le principali attività normative e amministrative svolte, soprattutto per ciò che riguarda le carenze riscontrate nella gestione degli enti sottoposti al controllo regionale e le azioni effettuate per rimediarvi; la descrizione delle eventuali azioni intraprese per contenere la spesa regionale e la situazione economica e finanziaria di tutti i settori regionali e il loro stato di indebitamento. 
“Il nostro obiettivo - prosegue Laricchia - è garantire la massima trasparenza sulle azioni della politica, per questo rispetto agli atti che già vengono pubblicati, la relazione ha l’obiettivo di essere meno tecnica e più comprensibile ai cittadini. Siamo contenti del voto favorevole da parte della Commissione e ora ci aspettiamo che lo stesso accada anche in aula. Il referto degli uffici legislativi è positivo e non ci sono motivi tecnici per bocciare la proposta. Ora la scelta è politica - conclude - ci auguriamo che nessuno si opponga ad uno strumento che permette di verificare l’operato della politica”.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet