Mercoledì, 21 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Elezioni amministrative, il centrosinistra si aggiudica sette degli undici comuni pugliesi. Tutti i risultati

Il risultato più importante resta quello ottenuto a Brindisi con la vittoria di Riccardo Rossi. Il centrodestra vince soltanto a San Nicandro Garganico

Pubblicato in Politica il 25/06/2018 da Redazione

Il centrosinistra si aggiudica sette degli undici comuni pugliesi tornati alle urne per il ballottaggio. La vittoria più importante è quella ottenuta a Brindisi, dove Riccardo Rossi ha battuto il candidato di centrodestra Maurizio Cavalera. Grande vittoria anche ad Altamura, dove Rosa Melodia ha staccato di circa dieci punti percentuali (55%) il candidato sindaco del centrodestra, Giovanni Saponaro.

A Conversano il primo cittadino è Pasquale Loiacono, alla guida di una coalizione composta da socialisti, Leu e civiche, mentre ad Acquaviva delle Fonti Davide Carlucci riesce a conquistare il suo secondo mandato aggiudicandosi il ballottaggio con il 54% delle preferenze.

Anche Noci si affida per la seconda volta a Domenico Nisi, primo cittadino di centrosinistra, mentre Casamassima sceglie Giuseppe Nitti (centrosinistra) che ottiene il 62% delle preferenze.

A Mola di Bari il nuovo sindaco è Giuseppe Colonna, a capo di quattro liste civiche, stessa situazione a Bisceglie dove trionfa Angelantonio Angarano che batte Giovanni Cascella.

Nel brindisino Antonello Denuzzo (civiche di centrodestra) è il nuovo sindaco di Francavilla Fontana, mentre a Oria vince Maria Lucia Carone (civiche di centro).

L’unica vittoria del centrodestra si registra a San Nicandro Garganico, in provincia di Foggia, dove Costantino Ciavarella ha battuto Mario D’Ambrosio. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet