Sabato, 23 Giugno 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Restitution Day, M5S consegna ai pugliesi nuovo maxi assegno da 390mila euro

I consiglieri pentastellati: '“Nuovi fondi per progetti dedicati alle scuole"

Pubblicato in Politica il 22/02/2018 da Redazione

 

Ammonta a € 390.500,53 il totale degli importi accantonati dagli otto consiglieri del M5S nei primi due anni e mezzo di mandato.  Questa mattina il nuovo maxi assegno è stato simbolicamente consegnato ai pugliesi nel corso di una conferenza stampa in cui i consiglieri Rosa Barone, Gianluca Bozzetti, Cristian Casili, Mario Conca, Grazia Di Bari, Marco Galante, Antonella Laricchia e Antonio Trevisi hanno illustrato gli interventi realizzati finora grazie al taglio degli stipendi dei primi 12 mesi di mandato e annunciato le nuove iniziative da finanziare.


“Con il primo Restitution Day - hanno detto i consiglieri cinquestelle - abbiamo destinato 132.790€ per acquistare sale cinema, macchinari e attrezzature donate ai reparti di pediatria di ospedali e strutture sanitarie pugliesi. Speriamo con questo gesto di aver contribuito a donare un sorriso ai piccoli pazienti e alle loro famiglie”. I consiglieri hanno proseguito elencando alcune donazioni: nella provincia di Bari, sono stati donati televisori per tutte le stanze del reparto di pediatria dell’ospedale San Paolo, una sala cinema nel reparto di pediatria dell’ospedale San Giacomo di Monopoli, due video laringoscopi per neonati alla ASL di Bari e un spirometro nel reparto di pediatria dell’ospedale della Murgia; nella provincia Bat sono stati donati 2 defibrillatori agli ambulatori per vaccini di Canosa e Spinazzola, due sale cinema nei reparti pediatria dell’ambulatorio per vaccini di Trani e dell’ospedale Dimiccoli di Barletta, uno scanner per l’illuminazione delle vene al “Bonomo” di Andria ed è prevista la consegna di altri defibrillatori nelle strutture di Margherita di Savoia, Andria, Trinitapoli e San Ferdinando di Puglia; nella provincia di Foggia sono state donate 3  sale cinema nei reparti pediatrici degli “Ospedali Riuniti” di Foggia e del “Tatarella di Cerignola” e all’ospedale Masselli di San Severo che ha ricevuto anche il contributo per l’acquisto di un gastroscopio nel reparto di pediatria; nella provincia di Brindisi sono state donate  due sale cinema  rispettivamente  all’ospedale di Francavilla Fontana e al “Perrino” di Brindisi a cui è stato donato anche un ecografo palmare; nella provincia di Taranto due sale cinema  rispettivamente nei reparti di pediatria del  Presidio Ospedaliero territoriale Occidentale di Castellaneta e del SS. Annunziata di Taranto e due ecografi palmari alla centrale del 118 dell’Ospedale Moscati; nella provincia di Lecce  sono state donate due sale cinema nei reparti pediatrici delle strutture ospedaliere di Scorrano, Gallipoli e diverse attrezzature agli ospedali di Casarano e  Lecce oltre ad uno spirometro donato alla Lega tumori di Casarano.





loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet