Martedì, 24 Aprile 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ilva, Emiliano oggi a Roma per il tavolo al Mise: 'Il ministro vuole farmi passare per matto'

Il governatore pugliese: 'Nessuno si illuda che la Regione Puglia si occupi solo dei morti e dei feriti'

Pubblicato in Politica il 20/12/2017 da Redazione

“Nessuno si illuda che la Regione Puglia si occupi solo dei morti e dei feriti perché noi dobbiamo interrompere lo sparo della mitragliatrice sulla gente, non solo portare le persone all'ospedale. Su questa battaglia il presidente della Regione e il sindaco di Taranto, che saluto affettuosamente e che ringrazio per l'energia che a mettendo nelle nostre battaglie, saranno a Roma a parlare di come conciliare in modo scientificamente accettabile il lavoro e la salute e questo è un impegno non di parole ma di fatti". Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, a margine della inaugurazione dei nuovi spazi dell'Encoematologia pediatrica dell'ospedale Santissima Annunziata, annunciando la sua presenza e quella del sindaco di Taranto Rinaldo Melucci al tavolo istituzionale per Taranto convocato per mercoledì al Mise nell'ambito del negoziato per la cessione dell'Ilva alla cordata Am InvestCo. 

"Temo che a Roma ci sia questa idea un po' medievale della politica – ha continuato il governatore - per cui se una cosa la dice Simeone o la dico io è sbagliata per definizione. Addirittura c'è un ministro della Repubblica che mi vuol far passare per matto, per uno che vuole fare saltare l'accordo sull'Ilva solo perché io vorrei stare al tavolo dove si definisce il piano ambientale e il piano industriale". 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet