Lunedì, 23 Aprile 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Andria, caos in consiglio comunale: rissa sfiorata tra maggioranza e opposizione

Dopo l'avvicendarsi del terzo consigliere più anziano, alcuni consiglieri hanno abbandonato l'aula per protesta

Pubblicato in Politica il 14/04/2018 da Redazione

Rissa sfiorato durante una seduta del consiglio comunale di Andria. In aula si è discusso della nomina del nuovo presidente. A presiedere il consiglio c’era Doriana Faraone (M5S), la consigliera più anziana subentrata dopo la revoca dell’avvocata Laura Di Pilato. Dopo lunghe discussioni e polemiche, la consigliera ha deciso di abbandonare l’aula. Il ruolo di presidente è stato riaffidato a Laura Di Pilato, divenuta la consigliera più anziana. Anche le non ha voluto proseguire e ha sciolto la seduta. Alla Di Pilato è subentrato il terzo consigliere più anziano, Marcello Fisolfa. A quel punto l’opposizione ha abbandonato l’aula tra urla e un principio di rissa che ha portato all’intervento delle forze dell’ordine. La maggioranza di centro destra ha approvato il bilancio. Alla presenza delle forze dell’ordine.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet