Martedì, 25 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

#Elezioni2018, i consigli utili per il voto

Due le schede per eleggere i componenti di Camera e Senato, non si potrà fare il voto disgiunto

Pubblicato in Politica il 03/03/2018 da Redazione
Domani gli italiani saranno chiamati al voto per eleggere i nuovi rappresentati di Camera e Senato. Ma cosa dovranno fare gli elettori una volta entrati in cabina? È molto semplice:  saranno consegnate due schede, una valida per la Camera e l’altra per il Senato. Quest’ultima è riservata a chi ha compiuto il 25esimo anno di età. In entrambe ci sarà il un candidato che sovrasta uno spazio occupato da più simboli di partito (le coalizioni di centrodestra e di centrosinistra) oppure da un simbolo solo.

Per esprimere il voto bisognerà barrare con una croce o il nome del candidato preferito oppure il simbolo di un partito. In questo caso il voto andrà sia al candidato che al partito o ai partiti a lui collegati. Non si può fare il voto disgiunto, ovvero non si può votare un candidato di una coalizione o di un partito e un partito non collegato. In questo caso il voto sarà nullo.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet