Mercoledì, 18 Luglio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, il sindaco Decaro ricorda Cosimo Lacirignola: 'Punto di riferimento su temi chiave per lo sviluppo sostenibile'

Il primo cittadino in una nota: 'Il suo sorriso e la sua sincera cordialità nei rapporti umani e istituzionali mancherà profondamente alla nostra comunità metropolitana'

Pubblicato in Politica il 02/01/2018 da Redazione

Il sindaco di Bari Antonio Decaro ha espresso il cordoglio dell'intera comunità metropolitana per la scomparsa prematura di Mimmo Lacirignola, professionista stimato, uomo della cooperazione e delle istituzioni internazionali, grande conoscitore del bacino del Mediterraneo e dei temi legati allo sviluppo della sostenibilità ambientale in campo agroalimentare.
"Se la terra di Bari è sede di un'articolazione della più importante organizzazione di cooperazione multilaterale internazionale per la ricerca e l'innovazione nei campi dell'agricoltura e della pesca, lo dobbiamo a Mimmo Lacirignola, segretario generale del CIHEAM, che nel tempo ha saputo, con passione e dedizione, coordinare un folto gruppo di ricercatori e di studiosi dell'area Euromediterranea per creare una realtà in cui innovazione e tutela delle peculiarità locali andassero di pari passo. Le sue competenze professionali unite alle sue qualità umane lo hanno reso un punto di riferimento per le istituzioni su temi chiave per lo sviluppo sostenibile, come dimostrano i suoi incarichi di consulente per il ministero dell'Agricoltura e i numerosi riconoscimenti ottenuti da prestigiose organizzazioni internazionali anche in virtù del suo impegno al fianco delle comunità dei Paesi in via di sviluppo di tutte le sponde del Mediterraneo. Oggi perdiamo una delle personalità di maggiore esperienza e autorevolezza, riconosciute a livello internazionale, su temi cruciali per il futuro del bacino del Mediterraneo. In anni difficili anche da Presidente della Fiera del Levante ha lavorato per implementare i processi di internazionalizzazione del nostro territorio per farlo diventare luogo di scambi e di ricerca al servizio delle comunità e di innovazione, secondo un approccio etico e solidale che ha sempre segnato la sua lunga storia professionale. Tutto ciò, unitamente al suo sorriso e alla sua sincera cordialità nei rapporti umani e istituzionali, mancherà profondamente alla nostra comunità metropolitana. Ai suoi familiari giunga l'abbraccio del sindaco e dell'intera città di Bari".



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet