Domenica, 30 Aprile 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, beni comuni: nuova vita per il bar del giardino Mimmo Bucci e dei locali della pineta San Franceso

Brandi: 'Il senso di questi affidamenti è riqualificare e far vivere dei luoghi destinati a diventare presidi di legalità'

Pubblicato in Politica Sviluppo e Lavoro il 01/01/2017 da Alessandra Rizzi
Nella foto il giardino Mimmo Bucci

Saranno due i beni comuni che, attualmente in disuso, a breve avranno nuova vita. E porteranno nuova vita nei quartieri in cui sono ubicati. Infatti, in applicazione del vigente Regolamento comunale che disciplina la collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la gestione dei beni comuni, il bar presente allinterno del giardino Mimmo Bucci, nel quartiere Libertà, è stato assegnato ai Salesiani del vicino Redentore, e i locali interni alla pineta San Francesco sono stati affidati allassociazione di promozione sociale C.N.G.E.I. - Corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani - sezione di Bari per la durata di un anno. Per quanto riguarda i locali della pineta laffidamento riguarda quelli dellex laboratorio, attiguo allex bar-pizzeria e gli spazi aperti circostanti, con esclusione di quelli già adibiti a bar-pizzeria che saranno oggetto di un bando di prossima pubblicazione.
Come amministrazione ci stiamo impegnando per ridare vita a tutte le strutture abbandonate presenti nei parchi e nei giardini della città- commenta lAssessore comunale al Patrimonio Vincenzo Brandi-. Il senso di questi affidamenti è riqualificare e far vivere dei luoghi che, se vissuti e frequentati, possono diventare presidi di socialità e legalità. Ma non solo. Gestire il bene implica anche riempirlo di contenuti. Per quanto riguarda il bar del giardino Mimmo Bucci abbiamo chiesto ai salesiani di programmare una serie di attività e di eventi da svolgere anche allaperto in modo da coinvolgere tutta la cittadinanza e rendere più vivo e partecipato il giardino. In merito ai locali della pineta San Francesco lobiettivo è di interessare, con questo e con i successivi affidamenti, lintera pineta perché diventi luogo di attrazione per le famiglie baresi e anche spazio di animazione sociale e di approfondimento per i nostri ragazzi grazie allorganizzazione di eventi tematici. Con le attività previste dal gruppo scout pensiamo di riorganizzare il servizio di accoglienza per gli amanti del turismo su due ruote e del camping. Nei prossimi mesi, in collaborazione con lassessore Petruzzelli, affideremo laltra struttura presente nella stessa pineta al fine di realizzare un bellissimo progetto che comprenderà attività sportive - ludico ricreative ed ambientali.
Affidare un bene ai cittadini significa responsabilizzare lintera comunità, significa rendere tutti partecipi del buon funzionamento di quel bene, significa occupare uno spazio pubblico sottraendolo al degrado, allincuria e agli atti di vandalismo. Significa renderlo luogo di fruizione collettiva e propulsore di attività ricreative di carattere socio-culturale attraverso una gestione condivisa.  Appuntamento quindi alle inaugurazioni.

 



loading...

Speciale Bifest2017 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet