Domenica, 25 Giugno 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Web e società: la rivoluzione dell’Homo Interneticus

Gli uomini di Internet –o Internauti– siamo proprio noi: individui nati e cresciuti con la rete e con il digitale

Pubblicato in Lifestyle il 30/05/2017 da Teresa Salerno

Stili e tendenze sono quei fattori che ci contraddistinguono dalle generazioni passate, che fanno di noi quello che siamo oggi e che probabilmente saremo nell’immediato futuro. Un ruolo preponderante, in questa circostanza, appartiene indubbiamente alla tecnologia: vero e proprio motore che interviene “a gambe tese” sulle nostra abitudini e sulle nostre routine quotidiane, cambiandoci nel profondo e modificando sensibilmente il nostro modo di approcciare la realtà. Non è un caso, dunque, che il web sia intervenuto in maniera decisa nello stabilire le regole e le tendenze della società moderna, al punto da dar vita ad una nuova evoluzione dell’essere umano: l’Homo Interneticus.

 

Homo Interneticus: l’identikit

 

Chi è l’Homo Interneticus, dunque? Nessun fossile, nessuna strana mutazione genetica, gli uomini di Internet – o Internauti – siamo proprio noi: individui nati e cresciuti con la rete e con il digitale, identificati con l’etichetta di “Millennials” e dunque portatori sani di uno stile di vita tutto nuovo. Siamo coloro che acquistano su Internet, che lavorano sfruttando le nuove tecnologie, che comunicano attraverso i social network e le app di messaggistica istantanea. Siamo coloro che utilizzano lo smartphone per connettersi continuamente in mobilità, per mantenere quei contatti con la rete non più accessori, ma fondamentali per la nostra sopravvivenza e per il corretto svolgimento delle routine quotidiane. Siamo anche quelli che – un domani – arriveranno al punto di vivere la rete sostituendola alla realtà.

 

Individui digitali: una passione che nasce dal gioco

 

Internet, nato come fonte primaria d’informazione, è diventato immediatamente un canale utilizzato per il gioco ed il divertimento, prima ancora che per il lavoro e gli acquisti in rete. I casinò online sono stati fra le prime piattaforme ad aver soddisfatto le nostre aspettative di entertainment digitale: casinò telematici come ad esempio titanbet.it, che può contare su ottime recensioni in rete, sono diventati una meta amatissima dagli italiani, in quanto fonte di divertimento semplice ed immediata, in grado di coniugare le nuove tendenze tecnologiche della rete con una passione facente parte delle nostre tradizioni. Il gioco, dunque, come anello di congiunzione fra l’Homo Sapiens e l’Homo Interneticus.

 

Dall’Homo Interneticus all’Homo Virtualis

 

Ma il futuro cosa ci riserva? Data la veloce evoluzione delle tecnologie, non è impensabile assistere ad una veloce estinzione (o meglio, trasformazione) dell’Homo Interneticus verso una forma totalmente nuova. Parliamo dell’Homo Virtualis, colui che utilizzerà la realtà virtuale e la realtà aumentata per trasferire coscienza e sensazioni fisiche sulla rete, utilizzandola sempre più spesso come alternativa al mondo reale. Si tratta di un cambiamento epocale, che ci consentirà di utilizzare Internet come universo parallelo tangibile, rivoluzionando radicalmente la nostra conoscenza del mondo e la nostra interpretazione della realtà. Non ci resta altro da fare che attendere questo momento di passaggio, ma non da spettatori passivi.

 



loading...