Mercoledì, 12 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Settembre a + 3.4% rispetto all'anno precedente per il mercato delle Auto Usate

I portali di vendita online rappresentano il vero propulsore delle vendite

Pubblicato in Lifestyle il 17/11/2017 da Teresa Salerno

Anche il mercato delle auto usate, proprio come ha fatto registrare quello delle auto nuove, sta attraversando un buon momento. Infatti, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, si registra una crescita sostanziale. Quella apprezzata lo scorso mese non segna alcun picco percentuale ma è un chiaro segno di come il mercato dei modelli usati, tra i quali spicca SEAT Mii la city car adatta agli amanti degli stili più disparati e dotata di tecnologia smart al passo con i tempi, abbia fatto registrare un cospicuo aumento del numero di passaggi di proprietà di veicoli usati.

 

Settembre mese di crescita per tutti i modelli usati

Come SEAT Mii sono diversi i modelli che hanno fatto registrare il buon andamento del mercato dell'usato nello scorso mese. Infatti dando un'occhiata al Bollettino Auto-Trend del mese di settembre 2017, consultabile in versione integrale sul sito Aci, è possibile osservare come lo scorso mese sia stato un mese di crescita per i modelli usati. Nella fattispecie, i passaggi di proprietà al netto delle minivolture delle quattro ruote trascritti al P.R.A. (Pubblico Registro Automobilistico) sono stati 249.752, il che permette di registrare un aumento del 3,4%. Ciò significa, in termini pratici, che per ogni 100 auto nuove vendute, 157 passano da un vecchio a un nuovo proprietario. In questo modo il rapporto registrato nei primi nove mesi dell'anno è di 100 a 141.

 

Modelli usati in crescita, ma diminuiscono quelli radiati

Se per molti modelli usati, come SEAT Mii per citarne uno, si è registrato nel mese di settembre un aumento delle vendite pari al 3,4%, stessa cosa non possiamo dire per le Radiazioni, che rispetto allo stesso periodo dello scorso anno patiscono una evidentissima flessione. In questo caso il tasso è pari al -2,1%, cioè che per ogni 100 auto iscritte al P.R.A. 74 sono state radiate. Per cui nei primi nove mesi dell'anno il tasso di sostituzione è pari a 0,68: un vero peccato visto che il trend era in aumento mentre lo scorso mese si è registrato un notevole calo.

 

Scorrendo invece il bollettino Auto-Trend relativo alla vendita dei modelli usati, notiamo come la Lombardia risulta essere la regione con più passaggi di proprietà  con 38.629 trascrizioni. Al secondo posto, volendo immaginare una classifica, si piazza invece la regione Lazio con 25.621 passaggi di proprietà, mentre al terzo posto si classifica invece la Campania che conta ben 23.193 trascrizioni al P.R.A. Calabria e Abruzzo sono invece le due regioni che fanno registrare la maggior crescita del mercato dei modelli usati con rispettivamente +8,1% e +8,0%. La Valle d'Aosta invece rappresenta l’unica regione italiana a far registrare un calo dei passaggi di proprietà.

 

I portali di vendita online rappresentano il vero propulsore delle vendite

Ormai sembra chiaro invece che a dare la spinta decisiva all’aumento delle vendite vetture usate sono le decide di portali di compravendita online nati negli ultimi anni. Uno degli ultimi ad essersi affacciato sul mercato è quello creato da Das WeltAuto, azienda del gruppo Volkswagen che si occupa di tutto l’usato garantito della casa tedesca.

 

Rappresenta un collegamento tra i rivenditori / venditori ed i potenziali acquirenti. Al suo interno è possibile trovare tutti i modelli e i brand collegati al gruppo Volkswagen (Skoda, SEAT e Volkswagen Veicoli Commerciali). DWA decide quindi di immedesimarsi nel ruolo di intermediario garantendo affidabilità e sicurezza nelle transazioni.

 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet