Lunedì, 10 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Prestito di 1000 euro immediato: come richiederlo ad Agos, Findomestic e Compass

Elargito con facilità e da restituire in piccole rate

Pubblicato in Lifestyle il 16/02/2018 da Teresa Salerno

Il prestito da 1000 euro, semplice e immediato, è senza alcun dubbio uno dei più richiesti in questi ultimi tempi; chi per dedicarsi un piccolo week end fuori porta, chi per regalarsi invece una nuova auto, la scelta di richiedere alla propria filiale di fiducia il rilascio di piccole somme di denaro, è sempre quella giusta se si ha intenzione di ricevere in men che non si dica l’ammontare di euro sul proprio conto correte. Andiamo a tale proposito a dare uno sguardo a quelle che sono le tre principali compagnie del settore dei finanziamenti: Agos, Findomestic e Compass, scoprendo cosa riservano ai clienti che necessitano di questo genere di finanziamento veloce, facile e soddisfacente.

Per agevolarci sul confronto dei migliori prestiti personali da 1000 euro in circolazione, abbiamo fatto una simulazione di preventivo di prestito veloce su prestitionline24.it dove sono stati messi di fronte i finanziamenti di Agos, Findomestic e Compass, con i tassi e le spese nel dettaglio.

Come richiedere un piccolo prestito Agos da 1000 euro 

I prestiti personali da 1000 euro che la Agos offre ai suoi clienti sono il meglio quando si tratta di affidabilità ed elasticità. Se avete intenzione di richiedere un preventivo gratuito a questa azienda, lo potete fare utilizzando i numerosi sistemi di contatto che mettono a disposizione, tra cui: il servizio chat gratuito del sito ufficiale, oppure i tradizionali metodi di contatto richiedendo un appuntamento attraverso l’invio di una mail all’indirizzo press@agosducato.it, o telefonando al numero verde 800-65.30.42 dal lunedì al venerdì dalle ore 08.30 alle 21.00. Il sito ufficiale tra l’altro, dispone anche di un sistema in grado di localizzare la filiale Agos più vicina a voi se necessitate di incontrare un addetto in grado di aiutarvi ad esaudire la vostra richiesta. Per chiedere un prestito personale online del valore di mille euro alla Agos è sufficiente andare sul sito e cliccare sulla sezione dedicata ai piccoli prestiti. Grazie all’aiuto del simulatore, possiamo effettivamente scegliere no istessi l’ammontare del finanziamento e anche quello della rata mensile. Ad esempio: i 1000 euro che avete intenzione di ricevere potranno essere restituiti in piccole rate da 170 euro al mese, per una durata totale di sei mesi, oppure in nove rate da poco più di 120 euro al mese, oppure ancora in dodici rate mensili da 80 euro, o in quindici rate da 72 euro.

La Agos vi da anche la possibilità di estendere ulteriormente il piccolo prestito da 1000 euro e di poterlo restituire addirittura in rate davvero minime del valore ad esempio di 58 euro per una durata di un anno e mezzo, oppure ancora ventuno o ventiquattro rate mensili rispettivamente del valore di 50 e 44 euro soltanto. Ovviamente non bisogna sottovalutare anche l’ammontare dei tassi di interesse TAN e TAEG, che alla fine di ogni mese verranno addebitati e messi in pagamento direttamente con la rata mensile; per i clienti che sceglieranno di aderire ad una delle offerte che la Agos propone nel camp odei piccoli prestiti, i tassi equivarranno rispettivamente al: tan 5,91% e taeg 6,08%. Una volta utilizzato il simulatore direttamente dal sito ufficiale, in fondo a destra troverete un pulsante rosso che indica la dicitura “richiedi”, ed è li che andrete a cliccare se la vostra intenzione è quella di ricevere il denaro sul vostro conto. Una volta richiesto il prestito si aprirà una pagina in automatico dove andrà selezionata la maniera nella quale si preferisce rimborsare il denaro alla compagnia, ed il gioco è praticamente fatto; una stampa del documento da consegnarecontrofirmata, e ne giro di due giorni lavorativi riuscirete ad ottenere il prestito che avete finora desiderato.

Piccoli prestiti da 1000 euro immediati elargiti dalla Findomestic

Altra importante azienda leader nel settore dei finanziamenti online e non solo, è la Findomestic, che da anni elargisce piccoli e grandi prestiti per soddisfare le esigenze di ogni cliente. Nel nostro caso, è possibile richiedere un prestito del valore di 1000 euro semplicemente compilando il form online, oppure anche in questo caso, telefonando al numero verde 848 844 999 dal lunedì al venerdì e dalle ore 9:00 fino alle ore 19:30 della sera. Eventualmente potrete anche richiedere il vostro preventivo direttamente via mail, senza utilizzare i sistemi di simulazione che il sito mette a disposizione, ed inviando quindi una mail informativa al seguente indirizzo: info@findomestic. it. Passiamo adesso a simulare effettivamente le richiesta di un prestito di mille euro anche a questa azienda, elencandone i tassi di interesse proposti e le modalità di rimborso che vengono messe a disposizione del cliente. A differenza della prima azienda, la Findomestic necessita sapere la motivazione della richiesta del denaro per poter effettuare la simulazione; una volta fatto ciò, il calcolo del prestito sarà facile ed immediato. 1000 euro li potrete restituire alla Findomestic in 18 mesi e con una rata di 89 euro alla quale andrà aggiunto un calcolo di interessi esattamente del 9,86% per quanto concerne il taeg e del 9,44% per il tan.

Eventualmente, solo nel caso dei piccoli prestiti, la Findomestic mette a disposizione dei propri clienti che l’offerta “I tuoi progetti”, creata appunto con l’interesse di elargire piccole somme di denaro magari utili per l’acquisto di nuovi elettrodomestici o per l’acquisto di auto usate. Ipotizzando allora un mini prestito sempre del valore che ormai sappiamo, la Findomestic propone un rimborso con piccole rate mensili del valore di meno di venti euro ognuna per una durata totale di 50 mesi. In questo caso il prestito da 1000 euro non avrà abbinata nessuna polizza assicurative essendo troppo piccolo per poterle ottenere, e verrà elargito con i seguenti tassi di interesse: TAN fisso al 9,45 % e TAEG al 9,87 %. In sostanza facendo due semplici calcoli, l’importo dovuto dal cliente al termine del finanziamento sarà di meno di 1300 euro in totale. In questo caso il prestito potrà essere rilasciato in due giorni lavorativi e non sono previste spese accessorie relativa alla sua attivazione.

Come richiedere un prestito da 1000 euro alla Compass

Anche la Compass, come tutte le altre aziende delle quali abbiamo parlato fino ad ora, da la possibilità di ottenere il proprio prestito da 1000 euro semplicemente con pochi click online; andiamo a dare uno sguardo alle cosiddette soluzioni di micro prestiti che la Compass propone. La prima soluzione proposta dalla Compass e più utilizzata dai clienti, è quella del mini prestito del valore di 1500 euro che viene elargito con la rata mensile fissa, per cui fino alla fine del finanziamento la rata non subirà alcun aumento e questo è solo uno dei lati positivi dell’offerta. Per richiedere questa offerta vi basterà andare sul sito ufficiale della Compass e richiedere l’assistenza anche per via telematica di uno degli addetti che sarà senza dubbio in grado di soddisfare ogni vostra esigenza. Eventualmente il micro prestito si può anche ottenere come ben sapete facilmente online e in meno di quattro giorni lavorativi. Non sono previste spese extra di istruttoria per ottenere questo prestito, e i tassi di interesse previsti sono i seguenti: TAN al 16% e TAEG al 23%. I mille euro ottenuti potranno essere tranquillamente restituiti alla Compass semplicemente pagando una minima rata mensile del valore di 50 euro al mese fino ad arrivare alla durata di trenta mesi.La soluzione della Compass per il mini credito ha tra i suoi vantaggi anche quello di sapere in anticipo quanto si andrà a pagare per tutta la durata del finanziamento.

Quella del micro credito è un’idea pensata proprio per venire incontro alle esigenze anche dei piccoli lavoratori, ed è a questo che punta la soluzione offerta proprio dalla Compass. Ovviamente è possibile anche richiedere alla Compass un piccolo prestito da mille euro, rimborsabile in una delle seguenti soluzioni: 36 rate mensili da poco più di trenta euro al mese, oppure ancora 24 rate mensili da poco più di quaranta euro. Il minimo di rate mensili da pagare alla Compass e restituire così il prestito ottenuto è comunque di dodici mensilità del valore di meno di novanta euro al mese. I tassi di interesse che verranno in questo caso associati a questo genere di finanziamento sono i seguenti: tan del valore del 5,91%, e taeg del valore del 6,07%. Solo in questo caso la Compass ammette anche la possibilità di aggiungere, differentemente dagli altri istituti bancari, una polizza assicurativa anche se il prestito è in effetti minimo. La rata di rimborso viene proprio utilizzata per avere pianificato ogni minimo dettaglio di eventuali spese. Addirittura tra i micro crediti proposti dalla Compass vi sono offerte che partono da un minimo di 500 euro restituibili nell’arco di un anno, proprio per andare incontro anche alle piccole spese delle quali magari non si può fare a meno. Per ottenere in ogni caso un preventivo dalla Compass, è sufficiente cliccare la dicitura “richiedi il tuo prestito online”, inserire tutti i dati personali che il form richiede e attendere via mail la risposta da parte dell’azienda. Le offerte dunque proposte dalle varie aziende di finanziamenti minimi di 1000 euro sono comunque tutte garantite e facili da ottenere se si pensa che un prestito può essere tranquillamente addebitato in meno di due giorni sul proprio conto correte; se avete allora già le idee chiare e sapete a quale azienda fare affidamento, non pedete l’occasione di richiedere il vostro mini prestito e ottenere così il denaro per del quale necessitate.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet