Mercoledì, 22 Novembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Colazione da Tiffany: da oggi è possibile

Tiffany & Co. inaugura a New York il primo Blue Box Cafè nel suo prestigioso negozio sulla Quinta Avenue

Pubblicato in Lifestyle il 12/11/2017 da Vincenzo Maria Natale

Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di fare colazione da Tiffany come Audrey Hepburn – alias Holly Golightly nell’omonimo film - e vivere l’emozione di sorseggiare un thè nel cuore del glamour e del lusso della Quinta Avenue di New York?


Cinquantasei anni dopo che la Hepburn - interpretando una furiosa Holly lanciava un croissant fuori dalla finestra del negozio - tutti i fan del film finalmente potranno godersi la loro prima colazione (e anche il pranzo) da Tiffany.


Perchè Tiffany &Co. ha finalmente aperto, Venerdì 11 Novembre, nella storica sede newyorkese della famosa gioielleria, il suo primo Blue Box Café.


Il menu Blue Box propone prodotti di prima scelta per la prima colazione, quali le uova al tartufo e i “buttermilk waffle” accompagnati da una selezionata scelta di caffè o di tè per “soli” 29 dollari. Il prezzo del pranzo è invece di 39 dollari e comprende un antipasto e un piatto principale, tra i quali non può mancare l'insalata di Astice del Maine.


Il ristorante, con una ampia finestra che si affaccia su Central Park, è caratterizzato da una iconica tonalità di robin's-egg-blue a firma di Tiffany, predominante in tutti gli interni del locale, arricchiti da pareti ricoperte da prezioso marmo azzurro venato di grigio. Secondo il comunicato stampa rilasciato dalla casa madre tocchi giocosi e inaspettati vivono armoniosamente accanto a finiture eleganti quali il marmo a spina di pesce e la pietra amazonite, riflettendo l'accento della nuova collezione ‘Home & Accessories’ sul lusso quotidiano, e ponendo questo nuovo locale all'avanguardia del design del caffè.


Gia a partire dalle 10 del mattino del venerdì dell’inaugurazione, il ristorante era aperto alle celebrità ed alla gente comune che – a differenza dei più famosi e fortunati VIP (che la coda a New York non la fanno mai) ha atteso pazientemente il proprio turno in fila sul marciapiede della quinta, in una lunghissima ed ordinata fila sul red carpet delimitato da due lunghi cordoni di vero velluto rosso.


E a questo evento non potevamo mancare anche noi di I Like Puglia International che con l’occasione abbiamo voluto ascoltare alcune testimonianze di chi aspettava in coda. “Potrebbe essere di 40 minuti, potrebbe essere di 2 ore, non mi interessa quanto devo aspettare, ma io oggi entro" - ci ha detto un eccitatissimo signore di 45 anni che di mestiere fa lo specialista radiofonico, aggiungendo poi che avrebbe riorganizzato tutti i suoi impegni della settimana per poter ritornare un altro giorno anche a pranzo.  La prima volta che ho visto il film avevo 10 anni e da allora ho sempre sognato di poter rivivere la scena classica della colazione ... e chissà, magari trovare anche l’uomo della mia vita” ci tiene a precisare una elegantissima signora dai lineamenti indiani con il colbacco arancione in tinta con il suo costosissimo cappotto di cachemire. E per finire, un simpaticissimo ragazzo di 25 anni residente nel Greenwich Village: "Spero che sarà tutto come un film, voglio stare seduto e sentirmi un pò come Holly Golightly, voglio trovare l'amore, godermi la mia vita e godermi la mia New York".


Blue Box Cafè, 727 5th Avenue New York; tel. (+1) 212-605-4270. Aperto dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 5:30 e domenica fino alle ore 4:30. Non occorre prenotazione.  



loading...