Domenica, 20 Agosto 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Scommesse in Puglia? Piacciono!

Durante lo scorso anno si è verificato un incremento del 7% in Italia e, in Puglia, addirittura del 20%.

Pubblicato in Lifestyle il 11/04/2017 da Teresa Salerno

Oggigiorno è risaputo che il nostro paese ama divertirsi utilizzando diversi portali web che mettono a disposizione una serie di giochi d’azzardo, ma anche la possibilità di effettuare delle scommesse sportive sulla propria squadra del cuore. In particolar modo sembra proprio che, secondo le statistiche rilasciate, il meridione sia la parte d’Italia che apprezza maggiormente questa attività e che, soprattutto, investe molto denaro nella spesa complessiva. Andando a guardare nello specifico, la regione della Puglia pare che sia una tra le tante che godono di maggiore diffusione del gioco d’azzardo online e che, peraltro, investe molto denaro nel gioco, dando luogo a cifre importanti.


Durante lo scorso anno si è verificato un incremento pari al 7% per quanto riguarda la spesa generale italiana per il gioco d’azzardo e, in Puglia, l’incremento di questa attività è stata addirittura del 20%. Va sottolineato soprattutto che sono sempre di più i giovani che si affacciano con interesse a questo mondo, forse proprio perché sul web sono abituati a fare diverse attività: in particolare, la fascia d’età del gioco d’azzardo online comprende individui dai 18 ai 45 anni.

 

Ma qual è l’attività prediletta della popolazione pugliese? A quanto pare, queste persone si dividono un po’ a giocare online ed altri nelle agenzie e ricevitorie presenti in tutto il territorio nazionale. Va comunque detto che non si può fare a meno di sottolineare come il settore online ha fatto alzare l’interesse dei pugliesi, che sono sempre di più portati a fare scommesse sportive, sia online che presso le agenzie.

 

Tra gli altri tipi di gioco d’azzardo che attirano l’attenzione vediamo anche le slot machine ed i video poker. Per quanto concerne la spesa nel gioco d’azzardo online c’è un primato anche per quanto riguarda due città in Puglia: difatti, Bari e Barletta sono le città pugliesi che investono maggiormente in questo tipo divertimento.

 

Andando a vedere i dati, la spesa totale è di 1 miliardo e 600 milioni di euro; Foggia, comunque, si mantiene ugualmente attiva nel settore d’azzardo con una spesa di “soli” 520 milioni di euro. Ma naturalmente, il gioco d’azzardo - online e presso le agenzie – non è una cosa che avviene solamente in Puglia. Difatti, in Italia il gettito proveniente da questa attività è stato addirittura superiore al 4% del PIL dello stato, dato che sicuramente non può far altro che lasciare a bocca aperta.

 

Difatti, se da una parte si tratta di un dato positivo per l’economia, dall’altro però mette in evidenza come siano sempre di più le persone che si lasciano trasportare dall’enfasi del gioco. Purtroppo, in molti casi, capita pure che le persone si lasciano prendere la mano; ad esempio, se scommetti su gazzabet saprai certamente che non dovrai eccedere nel mettere mano al portafoglio!

 

I giocatori patologici, a lungo andare, possono danneggiare non solo se stessi, ma anche la famiglia, giacché la maggior parte delle volte attingono dai fondi di risparmio per poi lasciare praticamente a secco il conto. Quindi, quando si gioca d’azzardo – che sia online o semplicemente nella tabaccheria della propria città – è fondamentale saperlo fare con la capacità di darsi una compostezza nel denaro da investire in questo divertimento. 



loading...