Martedì, 23 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il Primitivo di Manduria con le note del grande Jazz

Primitivo Jazz Festival giovedì 2 agosto a Maruggio (TA) ospita Vince Abbracciante e Claudio Chiarelli, le brillanti promesse della musica made in Puglia

Pubblicato in Enogastronomia il 26/07/2018 da Redazione

Vince Abbracciante e Claudio Chiarelli, brillanti promesse del Jazz made in Puglia, saranno i protagonisti di Primitivo Jazz Festival, la rassegna musicale che sposa i grandi vini alla musica d'autore. L'appuntamento, in scena giovedì 2 agosto alle 22 nel centro storico di Maruggio (TA), è organizzata dall'associazione AboutMusic con il contributo del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria. L'ente che tutela e promuove una delle eccellenze della produzione vitivinicola pugliese presenterà a ritmo di jazz le sue perle enologiche. I suoi sommelier saranno disposizione per far conoscere al grande pubblico le grandi aziende che riunisce il Consorzio nelle sue tre tipologie: Primitivo di Manduria Doc, Primitivo di Manduria Doc Riserva e Primitivo di Manduria Docg Dolce Naturale.

 

Vince Abbracciante, fisarmonicista dal talento straordinario e Claudio Chiarelli, sax alto, racconteranno attraverso la musica, la narrazione e le immagini, la storia di un uomo le cui vicende umane, sociali e storiche, lo disegnano come un vinto, un perdente, uno sconfitto, ultimo tra gli ultimi, un brigante. Cambiando il punto di vista narrativo e rileggendo la storia con occhi diversi, ne viene fuori un eroe ed il suo coraggio. Un uomo dal grande cuore, follemente innamorato della sua Patria, della sua donna e dei suoi sogni. Ultimi, il titolo dello spettacolo, è scritto e diretto da Silvio Cantoroe arrangiato da Alessandro Caione. L'opera sarà cantata da Serena Spedicato, Monica Gesmundo, Agnese Cotardo, Alessandro Caione e Giovanni Viscontie musicato da Maurizio Bizzochetti(chitarra), Alessandro Caione (piano, chitarra e diamonica), Alessandroe Mattia Monteduro (percussioni) e daSilvio Cantoro(basso). Accanto a Vince Abbracciante e Claudio Chiarelli ci sarà il musicista Umberto Summa. 

 "Riteniamo - spiega Roberto Erario, presidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria - che l'abbinamento tra musica jazz e vino di qualità, non può che dar vita ad un connubio di straordinario, affascinante ed irripetibile richiamo. La musica jazz, per la sua intimità e i suoi ritmi, necessita di un abbinamento con un prodotto altrettanto meditativo, come il Primitivo di Manduria. Ed è proprio a Campomarino, frazione di Maruggio, che nel 1891 si è avuta la prima etichetta di Primitivo".



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet