Mercoledì, 20 Settembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bollicine, la Puglia più “frizzante” si racconta e si degusta con un Festival

Tutte le novità della Puglia spumantistica nella seconda edizione della manifestazione targata AIS Puglia a Monte Sant'Angelo

Pubblicato in Enogastronomia il 26/07/2017 da Redazione

Tutto pronto per la seconda edizione di “Bollicine di Puglia – Festival regionale dei vini spumanti”, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier Puglia per celebrare la Puglia spumantistica.  Per il secondo anno la Puglia più “frizzante” si dà appuntamento con AIS per presentare le sue novità, allargare l’orizzonte e condividere l’esperienza della degustazione dei vini spumanti pugliesi in abbinamento alle specialità territoriali.

 

La seconda edizione del Festival si terrà sabato 29 luglio nel bellissimo Castello di Monte Sant’Angelo (Fg), luogo storico e carico di significati per il Gargano e per tutta la provincia di Foggia: si partirà alle 19, nel  Salone degli appartamenti del Castello, con il convegno "Bollicine di Puglia: un trend in crescita. Gli spumanti pugliesi nel confronto con i vini spumanti italiani e francesi".

 

A fare gli onori di casa saranno presenti il primo cittadino del Comune di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo, e l’assessore al Turismo e alla Cultura Rosa Palomba, che saluteranno i presenti prima dell’inizio del convegno moderato dal direttore di Telenorba Vincenzo Magistà. 

 

Interverranno Leonardo Di Gioia, assessore alle Politiche agroalimentari della Regione Puglia, Vito Sante Cecere, presidente AIS Puglia, Amedeo Renzulli, delegato AIS Foggia, l’enologo Cristiano Chiloiro e Davide Gangi, presidente dell’Associazione Vinoway Italia e editor di Vinoway.com.

 

Alle ore 20, dopo il convegno, l’apertura al pubblico dei banchi di degustazione guidata dai sommelier AIS.

Saranno oltre 50 le etichette in degustazione che gli ospiti potranno abbinare a un ricco e gustoso paniere di prodotti tipici di selezionate aziende agricole del territorio di Monte Sant’Angelo. 



loading...