Martedì, 21 Novembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

A Bari arriva 'Gnam!', il festival del cibo di strada che punta a valorizzare i prodotti tipici

Da domani a domenica a Torre Quetta appuntamento con le specialità pugliesi, calabresi, campane e dell'Emilia Romagna

Pubblicato in Enogastronomia il 25/10/2017 da Redazione

Dal 26 al 29 ottobre Gnam! Festival Europeo del Cibo di Strada porta a Bari i sapori dell'Italia e del mondo. Il più grande evento sul cibo di strada di qualità chiude il suo tour internazionale nella città pugliese, a Torre Quetta. Per la prima volta approda a Bari, dopo aver girato l'Europa, il festival itinerante che ha già raccolto un grande successo in tutta Italia. Il festival si propone di valorizzare la conoscenza delle tradizioni alimentari come elementi culturali ed etnici, puntando sulla bio-diversità e la genuinità dei prodotti agro-alimentari tipici. Protagonisti indiscussi di Gnam! saranno i prodotti tipici regionali più buoni, dal Sud al Nord Italia, con un'area dedicata anche alle eccellenze culinarie internazionali.

"Siamo felici che questo festival abbia scelto la nostra città per chiudere il suo tour - ha esordito Carla Palone -. Soprattutto perché tra gli stand saranno presenti anche i produttori baresi. L'obiettivo dell'amministrazione è stato appunto quello di coinvolgere i protagonisti del nostro territorio. Questo evento chiude idealmente anche la stagione estiva di Torre Quetta, il luogo che tante famiglie, bambini e ragazzi baresi hanno frequentato durante tutta l'estate. Le attività di Torre Quetta, che tanto successo e apprezzamento hanno ricevuto dai cittadini, proseguiranno comunque fino a dicembre con altri eventi in programma per il periodo natalizio".

 I PRODOTTI TIPICI

La Puglia sarà la protagonista dell'edizione barese del festival con le prelibate bombette, l'involtino di capocollo ripieno di formaggio canestrato, cotto alla brace secondo un metodo preservato dalla tradizione delle antiche macellerie e riscoperto dall'associazione dedicata a questo piatto tipico "Quelli della Bombetta". Gustosi anche i panini di mare con polpo e il pescato dell'Adriatico, protagonista anche per quanto riguarda le fritture freschissime.

Il peperoncino sarà al centro dello stand della Calabria dove troneggiano la famosa 'nduia di Spilinga e il morzello, detto morzeddu, piatto molto difficile da trovare fuori dai confini della regione. Dalla Sicilia i famosi pane e panelle, pane ca' meusa, e i cannoli e le cassate preparati con la ricotta fresca, le "arancine" di vario tipo, i cazzilli e la caponata.

A rappresentare la Campania un patrimonio di dolci fatti a regola d'arte: la pastiera, il babà (declinato in vari gusti) come le sfogliatelle e le aragostine. Mentre dal centro Italia arriveranno gli arrosticini abruzzesi, una vera prelibatezza rispetto a quelli già noti: chi li preparerà sulla griglia è infatti anche un allevatore che pone cura e grande attenzione al pascolo delle sue pecore. La Toscana proporrà una preparazione diversa per l'hamburger destinato ai più piccoli con la squisita carne di chianina confezionata nel memorabile "cittino", mentre per i grandi ci sarà il "grullo" al formaggio o il "bischero" alla pancetta.

Infine, per testimoniare la presenza dell'Emilia-Romagna sarà servito lo gnocco fritto con gli affettati emiliani dop.

LE ECCELLENZE INTERNAZIONALI

 

Partecipare allo Gnam! Festival Internazionale del Cibo di Strada significa anche fare un viaggio suggestivo nelle altre culture. Nell'isola internazionale, infatti, saranno presenti le varie specialità messicane come tacos, burritos, tortillas, totopos e alitas, mentre dalla Spagna arriveranno paella e tapas innaffiate da sangria e tinto de verano. Per quanto riguarda ilVenezuela, spazio al churro e alle arepas di mille gusti diversi e per l'Argentina, invece, all'asado. Infine le note specialità greche, come la moussaka, il gyros pita, il souvlaki.

SENZA GLUTINE E VEGANO

Per quanti siano alla ricerca di offerte gastronomiche senza glutine o vegane, quasi tutti gli espositori di Gnam! offriranno alimenti che rispondano a queste esigenze: per i cibi senza glutine asado argentino, tortillas e totopos venezuelane, arrosticini abruzzesi, salsicce calabresi e bombette; per i vegani saranno disponibili una moussaka dedicata, nello stand della Grecia, e lo gnocco fritto emiliano. Ricette speciali anche nella rosticceria campana.



loading...