Domenica, 21 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Enogastronomia, a Borgo Egnazia arriva il Consorzio Franciacorta con la Fondazione Italiana Sommelier

Domenica 25 novembre in programma un convegno su "cambiamenti climatici: inizio di una nuova prospettiva per gli spumanti di qualità italiani?" e l'apertura dei bianchi d'assaggio

Pubblicato in Enogastronomia il 21/11/2018 da Redazione

Domenica 25 novembre, presso Borgo Egnazia a Savelletri, Fondazione Sommelier Puglia promuoverà, insieme al Consorzio Franciacorta, un importante evento che si svilupperà in due momenti.

Dalle 17 alle 18.30 sala Egnazia ospiterà il convegno “I cambiamenti climatici: inizio di una nuova prospettiva per gli spumanti di qualità italiani?”; sarà un’interessante occasione per approfondire uno dei temi più attuali del mondo enologico. A intervenire sull’argomento saranno Riccardo Ricci Curbastro, Presidente Federdoc - Confederazione Nazionale dei Consorzi volontari per la tutela delle denominazioni dei vini italiani, e Donato Antonacci, Direttore CREA-UTV Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria e Direttore Unità di ricerca per l'uva da tavola e la vitivinicoltura in ambiente mediterraneo. Il convegno sarà di sicuro interesse per tutti gli operatori del settore che vogliano confrontarsi sulle ricadute che il mutamento climatico in corso ha sulle produzioni vinicole. 

La serata proseguirà con l’apertura dei banchi d’assaggio: ci saranno diciassette Cantine del Consorzio Franciacorta, ognuna delle quali presenterà due delle sue più apprezzate etichette. Il servizio sarà a cura dei Sommelier di Fondazione Sommelier Puglia. L’iniziativa rappresenterà una bella opportunità per conoscere meglio la produzione di un territorio noto in tutto il mondo per la finezza dei suoi vini.

La significativa adesione di Aziende di indubbio prestigio del Consorzio all'evento del 25 novembre renderà l'appuntamento davvero indimenticabile; i vini in degustazione saranno quelli delle Cantine Antica Fratta, Barone Pizzini, Ca’ del Bosco, Ca’ d’Or, Castel Faglia, Castello di Gussago, Ferghettina, Freccianera, Berlucchi, La Montina, Marchese Antinori, Mirabella, Monte Rossa, Mosnel, Quadra, Ricci Curbastro, Santa Lucia.

Questo appuntamento conferma la mission di Fondazione Sommelier Puglia, che è quella di promuovere la cultura del vino, stimolare il confronto, suscitare l’interesse sia dei wine lovers che di coloro che lavorano sul campo.

 



loading...