Giovedì, 27 Aprile 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Quando l’arte incontra la cucina: evento newyorkese all’insegna dell’eccellenza pugliese

'Il luogo di Aimo e Nadia viene al Le Cirque di New York', organizzato dalla pugliese-americana Ursula Avella, fondatrice ed Executive Director della “GreatCulinaryMinds

Pubblicato in Enogastronomia il 19/02/2017 da Vincenzo Maria Natale

La Puglia grande protagonista a New York per l’evento mondano di arte e cucina tutta italiana “Il luogo di Aimo e Nadia viene al Le Cirque di New York”, organizzato ieri dalla pugliese-americana Ursula Avella, fondatrice ed Executive Director della “GreatCulinaryMinds (GCM)”.

È questa la seconda edizione della manifestazione “Made in Italy Historical Art & Cuisine”, ideata e realizzata dalla GCM in collaborazione con il pretigiosissimo ristorante newyorkese “Le Cirque” di Sirio Maccioni e che vede protagonisti nella grande mela per una serata chef stellati ed artisti, tutti rigorosamente italiani.       

Per l’evento di quest’anno, a rappresentare a New York la cucina stellata c’era il blasonato ristorante milanese “Il Luogo di Aimo e Nadia”, con lo Chef due stelle Michelin, Fabio Pisani.

Fabio, nato a Molfetta (BA) nel 1978, dopo gli studi alberghieri lascia la sua amata Puglia per lavorare dal 2000 al 2005 in prestigiosi ristoranti 3 stelle Michelin in Europa ed in Italia, quali “Le Grand Vèfour” di Parigi, “The Waterside Inn” di Londra e “Dal Pescatore” di Canneto sull’Oglio.

Dal 2005 – insieme al suo collega Alessandro Negrini – va a lavorare al ristorante “Il Luogo di Almo e Nadia” di Milano dove diventa presto Executive Chef.  Vincitore di numerosissimi premi e riconoscimenti internazionali, nel 2012 ottiene le due stelle Michelin. Fabio Pisani è anche un noto personaggio televisivo, essendo dal 2013 il Guest Chef del cooking show italiano “Detto Fatto”.             

Ad abbinare la delicata e raffinata cucina stellata di Fabio, per l’occasione, i ritratti di malinconici e sensuali Pierrot femminili, opere di un artista di eccezione quale Cesare Saponieri.

Cardiologo newyorkese di chiara fama, Cesare Saponieri è anche un talentuoso appassionato di arti visive ed un bravissimo musicista.  Anche lui pugliese, nato e cresciuto a Bari, vive da venti anni a New York con la moglie Christina e con i suoi quattro figli. Dopo la laurea cum laude in medicina e chirurgia conseguita a Bari, il dott. Cesare Saponieri approda nella grande mela dove si specializza e inizia a lavorare come cardiologo ed elettrofisiologo, guadagnando ben presto grandi riconoscimenti internazionali, successo, fama ed affetto tra i suoi moltissimi pazienti e colleghi. Fin dall'infanzia, Cesare ha mostrato un'innata attitudine per le arti visive, in particolare un indiscutibile talento per la pittura e per il disegno. Tutto questo è particolarmente evidente nei suoi dipinti ad olio ed acrilico su tela, raffiguranti melanconici e sensuali ritratti femminili di pagliacci, realizzati dall’artista negli anni e mai esposti in pubblico fino al debutto al Le Cirque.

Il Gala dinner organizzato da GCM, completamente “sold-out”, ha visto la partecipazione di tantissimi Newyorkesi ed italo-americani  accorsi per l’occasione. Tra gli ospite d’onore dell’evento anche la nostra Chef Antonella Ricco, Vice Presidente di ILikePuglia International e Taste of Italy Ambassador per la Italy-America Chamber of Commerce in Texas. A lei abbiamo chiesto di commentare brevemente la serata. “Non avevo alcun dubbio sulla qualitá e la riuscita di questo straordinario evento. Quando professionisti e cultori della cucina italiana del calibro di Ursula Avella e della famiglia Maccioni si mettono insieme per organizzare manifestazioni di questa portata, il successo è sempre assicurato, anche per la loro capacitá di attrarre celebritá internazionali e chef stellati del calibro di Fabio Pisani” ha dicharato la Ricco. “Sono infine molto orgogliosa di vedere come il vino pugliese riesca sempre di piú ad affermarsi in eventi internazionali e prestigiosi come questo. Oggi una delle selezioni ad affiancare il ricercatissimo menu di Fabio Pisani era 'Il Melograno rosato IGT Daunia Nero di Troia 2016' della Cantina La Marchesa. 



loading...

Speciale Bifest2017 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet