Martedì, 21 Agosto 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Putignano, un pranzo multietnico per raccogliere fondi e realizzare un 'Orto in Africa'

Nel menù ci saranno specialità provenienti da Siria, Camerun, Marocco e Bangladesh

Pubblicato in Enogastronomia il 06/04/2018 da Redazione

Durante l’evento “Contaminazioni in Festa”, organizzato dalle Associazione S.ol.co. Onlus e LunAzioni, che si terrà il prossimo 15 aprile a Putignano presso l'Ex-Macello Comunale in Via Santa Caterina da Siena, Slow Food Alberobello organizzerà un pranzo multietnico dei popoli con lo scopo di raccogliere fondi per la realizzazione di un “Orto in Africa” che avrà inizio alle ore 12.30.


“Il convivio, il cibo, l’atto del consumare il pasto insieme è parte di ogni momento solenne, di ogni festa che rivesta un significato simbolico, di ogni ricorrenza importante, per i popoli di tutte le latitudini e civiltà.” (Carlo Petrini, Presidente di Slow Food). Tra le pietanze del menù ideato dallo Chef Stefano del Ristorante "Chi va Piano" ci sono: Hummus con Ceci neri pugliesi e Germogli (Siria); Platani fritti con Salsa piccante (Camerun); Cous cous con Cime di rapa nostrane, Acciughe e spolverata di Farinella di Putignano (Marocco); Riso basmati con Agnello e Cicerchie della Murgia (Bangladesh).


Ad accompagnare le pietanze, risultato di una contaminazione tra le materie prime dei vari popoli e culture, ci saranno i vini della Cantina "I Pastini" di Locorotondo. Durante il pranzo le varie comunità presenteranno i loro piatti tipici e insieme racconteremo la contaminazione gastronomica avvenuta. Ogni partecipante riceverà 6 ticket: 4 per la degustazione delle varie pietanze e 2 per la degustazione dei vini.


Parte del ricavato sarà devoluto alla creazione di un “Orto in Africa” con l’obiettivo di realizzare 10.000 orti buoni, puliti e giusti nelle scuole e nei villaggi africani. Realizzare gli orti significa garantire alle comunità cibo fresco e sano, ma anche formare una rete di leader consapevoli del valore della propria terra e della propria cultura, protagonisti del cambiamento e del futuro di questo continente I posti sono limitati, per cui è importante prenotare entro il 10 aprile 2018.  (333-2744873 - 339-2780417, mail a info@slowfoodalberobello.it.) 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet