Venerdì, 18 Agosto 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lecce, Bruno Vespa racconta il suo progetto di imprenditore del settore vitivinicolo

Il giornalista sarà l'ospite d'eccezione dell'appuntamento organizzato dalla Fondazione italiana Sommelier Puglia al Risorgimento Resort

Pubblicato in Enogastronomia il 05/11/2016 da Redazione

Domenica 6 novembre, Bruno Vespa sarà a Lecce dove racconterà il suo progetto di imprenditore e grande appassionato del settore vitivinicolo, un progetto che lo vede molto vicino alla terra pugliese, poiché la sua Azienda Futura 14 ha sede a Manduria. 
Vespa con Fondazione Italiana Sommelier Puglia sarà al Risorgimento Resort per una serata che si svilupperà in due momenti: un “salotto” dove si approfondiranno tematiche inerenti al mondo del vino, da un punto di vista sia culturale che economico, e una cena, nel corso della quale i vini “Vespa Vignaioli per Passione”, selezionati da Rosario Calcagnile, Fiduciario Lecce di Fondazione, saranno esaltati dai piatti concordati per l’occasione con l’Executive Chef Cosimo Simmini. 
La prima parte, alle ore 19.30, rappresenterà un’interessante occasione di confronto tra ospiti di alto profilo: a dialogare con il Direttore di “Porta a Porta” ci saranno il Senatore della Repubblica Dario Stefàno e il Preside della Facoltà di Economia dell’Università del Salento, Amedeo Maizza. Introdurrà questo momento di dialogo il Presidente di Fondazione Italiana Sommelier Puglia, Giuseppe Cupertino. Il tema-guida degli interventi sarà “Vino e cultura, volàno di crescita per le nuove generazioni e i nuovi mercati”.
A seguire, la cena permetterà di apprezzare le etichette della Cantina di Bruno Vespa, degustando la cucina del ristorante Le Quattro Spezierie del Risorgimento Resort e contando sull’impeccabile servizio della squadra di Fondazione Italiana Sommelier Puglia, che sta lavorando con impegno per creare grandi eventi e che, con l’intervento di Vespa, inaugura la prima parte del Corso Professionale di Sommelier a Lecce, la cui lezione “numero uno” sarà lunedì 7 novembre.  
Gli ospiti, nella serata del 6 novembre, potranno conoscere meglio Bruno Vespa da un inedito punto di vista. Vespa è un veterano del settore: negli anni ’70, grazie ad un grande maestro come Luigi Veronelli, ha iniziato “ad amare gli uomini e le donne che fanno parte del mondo del vino”. Di vino, Vespa per decenni ne ha scritto: ha curato rubriche dedicate e redatto importanti articoli. E’ stato quasi naturale farsi egli stesso viticultore, associando all’impresa i figli Alessandro e Federico: nel 2014 si è presentato sul mercato con il brand Vespa Vignaioli e ad oggi sono sei i vini prodotti da uve di Negroamaro, Primitivo, Fiano, Aleatico.  Al centro della filosofia di Vespa Vignaioli per Passione vi è la produzione di vini di grandi qualità, interpreti del territorio pugliese: prodotti di grande equilibrio e gradevolezza nel calice. (www.fondazionesommelierpuglia.it)

 



loading...