Martedì, 16 Gennaio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Leggere è proteggersi', Daniela Baldassarra al Liceo Salvemini per parlare della violenza sulle donne

L'incontro si terrà sabato 18 novembre nell'ambito del festival letterario delle periferie urbane 'Chi legge arriva primo'

Pubblicato in Donne il 16/11/2017 da Redazione

Il Festival Letterario delle periferie Urbane “Chi legge arriva primo”, organizzato a Bari dalla casa editrice Stilo con il sostegno della SIAE, varca la soglia del Liceo Scientifico “Gaetano Salvemini” (via Prezzolini, 9), punto di riferimento didattico e culturale del quartiere Japigia di Bari, per l’evento “Leggere è proteggersi” in calendario sabato 18 novembre alle ore 19.00. 

Ospite della serata sarà l’attrice barese Daniela Baldassarra, nota al pubblico per i suoi spettacoli teatrali incentrati sul tema serissimo della violenza sulle donne ma affrontati con piglio farsesco. L’incontro sarà occasione per discutere dei diritti femminili in vista della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne istituita per il 25 novembre di ogni anno.

La violenza contro le donne è una conseguenza della continua discriminazione di genere e delle persistenti disuguaglianze tra uomo e donna e come per ogni problema sociale anche in questa circostanza la lettura, la cultura e la conoscenza si confermano l’antidoto più efficace contro la violazione dei diritti umani, come sostenuto a più riprese nel corso del Festival il quale, peraltro, si avvale del contributo professionale di numerose donne, molte delle quali under 35. 



loading...