Domenica, 22 Ottobre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, Confesercenti organizza un incontro sulla componente rosa dell’ imprenditoria italiana in crescita

L'associazione fornisce alle imprenditrici gli strumenti per la comprensione delle criticità

Pubblicato in Donne il 06/04/2017 da Redazione

La componente rosa dell’ imprenditoria italiana è in continua crescita. In Puglia le imprese guidate da donne sono oltre 85.000 di cui oltre 30.000 dell’area metropolitana di Bari e, sul mercato, sono le più dinamiche e meglio resistenti rispetto alle difficoltà della perdurante crisi. 

Le motivazioni che spingono le donne a creare un’impresa sono diverse, ma non sempre hanno la consapevolezza che la creazione e la gestione dell’impresa possa essere un processo complesso, in cui entrano in gioco l’ambiente esterno ma anche le qualità imprenditoriali, la conoscenza del mercato, la capacità di organizzare e governare  i processi necessari alla realizzazione degli obiettivi di impresa.

Da questa analisi dei loro fabbisogni scaturisce l’iniziativa della Confesercenti Metropolitana Terra di Bari di costituire “Impresa Donna Confesercenti”, un Coordinamento dell’intera area metropolitana attraverso il quale si vogliono fornire alle imprenditrici gli strumenti per la comprensione delle criticità, accompagnandole nella formazione, nella creazione e nel finanziamento dell’impresa e, soprattutto, nel conseguimento con appropriate piattaforme sindacali, del miglioramento del contesto economico, sociale, finanziario e ambientale in cui le imprese rosa operano, in un rapporto efficace con le istituzioni.

L’Assemblea costituente di “Impresa Donna Confesercenti” si terrà Martedì 11 Aprile 2017, alle ore 15,30 nella sede Confesercenti di Bari in Via Einstein 41, e prevede, dopo i saluti del Presidente Confesercenti Benny Campobasso e di Lella Ruccia, Vice Presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Puglia, l’intervento di Teresa Musacchio, Raffaella Altamura e Luisa Fernanda Barrameda, rispettivamente Presidente regionale, Coordinatrice regionale e Coordinatrice nazionale di Impresa Donna Confesercenti.



loading...