Venerdì, 18 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, giro in barca per gli anziani: parte l'iniziativa 'Nonno sale a bordo'

La barca a vela confiscata alla mafia e trasformata nella prima biblioteca itinerante sull'acqua mollerà gli ormeggi per veleggiare nel segno della cultura e dell'inclusione sociale delle persone anziane

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 21/07/2020 da Redazione

A partire da domani, mercoledì 22 luglio, gli anziani della città potranno salire a bordo dell'imbarcazione di Bari Social Boat grazie all'iniziativa "Nonno sale a bordo", promossa dall'assessorato al Welfare e da "Nonno Ascoltami! - Udito Italia Onlus".

Nelle giornate del 22, 23, 24 e 27 luglio, dalle ore 16.30 alle 18.30, Kalimchè, la barca a vela confiscata alla mafia e trasformata nella prima biblioteca itinerante sull'acqua, mollerà gli ormeggi per veleggiare nel segno della cultura e dell'inclusione sociale delle persone anziane. Durante la navigazione sono previsti momenti dedicati alla lettura.

"Sono diverse le azioni che stiamo realizzando in questi settimane a sostegno della terza età e soprattutto degli anziani più soli e vulnerabili - commenta l'assessora al Welfare Francesca Bottalico -. Dopo "Non più soli" e le azioni di contrasto alle povertà economiche, vogliamo investire sulla prevenzione e sul contrasto alle solitudini anche grazie al supporto di Nonno Ascoltami che ringrazio e per il lavoro territoriale realizzato in questi anni. In questo contesto nascono le veleggiate sociali con la Bari Social Boat lungo la costa barese: per quattro uscite avremo ospiti gli anziani della nostra città, che potranno godere della bellezza del nostro mare circondati dai libri e immersi in un'atmosfera unica".

Il progetto è promosso dalla rete Bari Social Book e dall'assessorato al Welfare con il contributo del partner tecnico Istituto Acustico.

Per info e prenotazioni, scrivere alla mail segreteriawelfarebari@comune.bari.it.