Lunedì, 14 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tutto pronto per la Notte della Taranta: le star Simonon e Allen già in Salento per provare (VIDEO)

Il bassista inglese e il batterista nigeriano, in compagnia di Phil Manzanera, erano a Zollino questa mattina

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 18/08/2015 da Redazione
Tutto pronto per la ‘Notte della Taranta’, l’attesissimo evento musicale che si terrà tra poco più di tre giorni a Melpignano. Più di 150mila persone si ritroveranno nel cuore del Salento per ballare e scatenarsi a ritmo di pizzica, la danza usata in passato per "esorcizzare" le donne tarantate e guarirle. Grandi artisti si esibiranno sul palco allestito al centro del paese salentino: si passa dalle star della musica italiana, come Luciano Ligabue, ai protagonisti del panorama internazionale come Paul Simonon e Tony Allen. Il bassista inglese e il batterista nigeriano sono già in Salento per provare: oggi erano fra le campagna di Zollino accompagnati da Phil Manzanera, il cuore pulsante della manifestazione. Il chitarrista dei Roxy Music condurrà la serata e accompagnerà Luciano Ligabue nella performance finale. La serata ospiterà anche il violino della solita Anna Phoebe, accompagnata dall’Orchestra popolare della Notte della Taranta. Intanto proseguono i preparativi per montare la scena: per l’occasione sarà montato un palco alto 23 metri e lungo 35. “È il palco più grande mai visto a Melpignano” assicurano gli organizzatori. Al centro spiccherà un grande ragno, circondato da una ragnatela di luminare in grado di generare ben 12 milioni di colori. L’opera è stata realizzata dal designer Fabio Novembre: “Quello che mi ha sempre affascinato dei ragni – spiega in un video – è la loro capacità di generare architettura. Si tratta di un’architettura perfetta, che nasce dentro di loro".