Giovedì, 18 Ottobre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Indovina chi viene a cena', a Bari l'evento benefico in favore dei pazienti oncologici

Protagonisti della serata il web influencer 'Pinuccio' e il musicista Lorenzo Mondelli

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 11/01/2018 da Redazione
Foto di Christian Mantuano

Che la malattia si affronti con il sorriso l’associazione PH8 – La Salute è Contagiosa l’ha sempre sostenuto. Fin da quando il suo presidente è riuscito a combattere contro un linfoma grazie allo spirito della convivialità e della condivisione come parte fondamentale della cura della malattia.

Da questa esperienza sono passati poco più di due anni e PH8 propone ai pazienti dell’Ematologia dell’Istituto Tumori di Bari sempre nuove esperienze creative e culturali, proprio per riavvicinare i malati ed ex alla vita “normale”, allontanando l’attenzione costante dalla malattia.

La cena solidale organizzata da PH8 si terrà venerdì 12 gennaio alle 20.00 nella prestigiosa Sala delle Muse messa a disposizione dal Circolo Unione di Bari (Teatro Petruzzelli), grazie alla sensibilità del Presidente Giacomo Tomasicchio, in collaborazione con l’Istituto Tumori di Bari, grazie alla visione olistica del paziente oncologico del Direttore Generale, Antonio Delvino. Sarà una serata di raccolta fondi per finanziare tante nuove azioni di PH8 per l’annualità 2018. E con lo spirito che contraddistingue l’associazione, non si potrà non sorridere grazie al generoso intervento di Pinuccio, al secolo Alessio Giannone, già web-influencer, opinionista barese con pillole-cameo sulla Gazzetta del Mezzogiorno e inviato di Striscia la Notizia. Insieme a lui, interventi musicali di Lorenzo Mondelli, ex-paziente dell’Ematologia e enfant prodige della musica barese. Il menù offerto è curato dello chef del Circolo Unione, Luciano Sabatini.

Durante la cena, oltre a svariati momenti in cui sarà possibile mostrare generosità alla causa, saranno anche presentate le attività previste per il 2018 a cui sarà possibile presto iscriversi. Verrà inoltre presentato in anteprima assoluta un estratto del Docu-film “Alla Salute” di Nick Difino, Antonella Gaeta e Brunella Filì, cofinanziato da Apulia Film Commission, che racconta, attraverso un videodiario originale, il percorso di guarigione dello stesso Difino.

L’ingresso è solo su prenotazione e i biglietti sono andati sold-out in brevissimo tempo, motivo per cui già si pensa ad altri appuntamenti da organizzare. Sabato 20 gennaio alle 11, ad esempio, la libreria-caffè Prinz Zaum (Via Cardassi 85 – Bari) ospiterà l’incontro con i partecipanti al laboratorio di scrittura creativa sull’autobiografia organizzato nel 2017 all’Istituto Oncologico, a cura di Alessandra Minervini. I pazienti ed ex pazienti incontreranno il pubblico e racconteranno la loro prima esperienza di scrittura leggendo alcuni racconti elaborati per l’occasione.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet