Mercoledì, 22 Novembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

San Marino, il Natale 2017 sarà nel segno del 'Calore'

Presentato il programma delle iniziative che animeranno il centro storico. Camila Raznovich testimonial d'eccezione

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 10/11/2017 da Redazione

 “Vieni a vivere il calore del Natale”: è questo l’invito che la Repubblica di San Marino rivolge al pubblico nel presentare la rinnovata edizione che animerà il centro storico dal 2 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.  Al weekend di apertura del 2 e 3 dicembre seguirà il lungo fine settimana dell’Immacolata dall’8 al 10 dicembre, poi l’appuntamento sarà per sabato 16 e domenica 17 dicembre, proseguendo infine con la lunga non-stop di intrattenimento dal 23 dicembre al 7 gennaio.

Tra le highlights di quest’anno spicca l’arrivo di una testimonial d’eccezione: Camila Raznovich. La nota conduttrice televisiva, che dagli schermi di RAI 3 ogni domenica fa sognare tanti spettatori con i racconti di viaggio proposti dal programma “Kilimangiaro”, sarà a San Marino l’8 dicembre per vivere in prima persona e condividere con il pubblico l’atmosfera di festa che si respirerà sul Monte Titano.

E’ il calore in tutte le sue declinazioni il fil rouge che caratterizzerà il Natale 2017-2018. Contrade e piazze si trasformeranno  in un luogo d’incanto in cui vivere e custodire la magia del Natale, circondati da addobbi che evocano il tema ispiratore: dalle scenografie in lana della Contrada Omagnano (LA VIA DELLA LANA) realizzate grazie alla sinergia con Tropical Lane Spa - affermata azienda produttrice di filati con base a Coriano (RN) - e con la collaborazione di Officine Bernardi, al percorso di luci con candele e lanterne presso Contrada Santa Croce (LA VIA DEL FUOCO), dagli alberi illuminati alla Casa di Babbo Natale (Cava Antica all’interno dell’area del Parcheggio n. 6),  dagli effetti luminosi sulle pareti di roccia a quelle presenti sulla facciata della Basilica del Santo, sino alla maxi stella ornamentale collocata in Piazza della Libertà.

 



loading...