Venerdì, 14 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, alla Casa delle donne del Mediterraneo si festeggia l'arrivo della primavera con il 'martisor'

L’iniziativa si arricchirà dalla presentazione del libro "Viaggi Bianchi" di Jean Poul Stanisci

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 10/03/2018 da Redazione

Domenica 11 marzo alle ore 16.30, alla Casa delle Donne del Mediterraneo, in Piazza Balenzano, si festeggerà l'arrivo della primavera con l’iniziativa Benvenuta Primavera con il martisor. L'evento, aperto alla cittadinanza, è promosso dalla presidente dell’associazione Tracialand Italia, Monica Irimia, con il sostegno del Municipio I.

“Il martisor - spiega Monica Irimia, organizzatrice dell’iniziativa - è un braccialetto intrecciato da due fili, uno bianco e uno rosso, che simboleggiano sia la vita e la purezza dell’anima sia il sacrificio ed il sangue. Solitamente la festa dedicata a questo simbolo in Romania avviene in primavera. Per questo speriamo di celebrare al meglio questa ricorrenza, per noi importante anche a Bari, con tutti i cittadini della comunità rumena nella quale ci sentiamo ormai accolti”.

L’iniziativa si arricchirà dalla presentazione del libro "Viaggi Bianchi" di Jean Poul Stanisci. L'autore racconterà ai partecipanti una parte dei suoi viaggi nel mondo, intrisi di contenuti storici e di grande impatto emotivo. Il libro conduce i lettori nell'orrore delle dittature, nello scempio ambientale perpetrato dalla stupidità dell'uomo, e permette di vivere luoghi, altrimenti mai visitabili.

Il moderatore dell'evento sarà il critico dello spettacolo Massimiliano Raso, art director di numerose manifestazioni culturali internazionali. Interverrà Micaela Paparella presidente del Municipio 1. L'evento si concluderà con la degustazione di dolci tipici romeni.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet