Mercoledì, 18 Luglio 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Brindisi, sul palco del teatro Verdi arriva il musical 'La febbre del sabato sera'

Lo spettacolo, tratto dal celebre film 'Saturday night fever' con John Travolta, sta facendo ballare tutta l'Italia sugli indimenticabili brani dei Bee Gees

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 09/01/2018 da Redazione
Foto di Agnese Ruggeri

Indice in su e mano sul fianco. «Saturday night fever - La febbre del sabato sera», il film icona che ha emozionato migliaia di giovani e segnato per sempre l'era della disco music, è diventato un musical teatrale riscuotendo uno strepitoso successo all'Arena di Verona. Ora lo spettacolo, prodotto dal Teatro Nuovo di Milano, approda a Brindisi nel Nuovo Teatro Verdi giovedì 18 gennaio alle ore 20.30.

 Le suggestioni del film vibrano ancora, a quarant'anni di distanza. Il talento di John Travolta, i suoi stivaletti a punta che sfidano il mondo, i pantaloni a zampa che toccano per terra. E ancora i battiti della disco music, il tocco glam, il ritmo del sabato arroventato e tribale. Fascinazione e alchimia. Colori accesi. Il rosso, il blu, il giallo. 

 Sotto la guida registica di Claudio Insegno, Francesco Italiani si cala nei panni del grande John Travolta e del suo Tony Manero, l'italo-americano commesso di giorno in una ferramenta e ballerino notturno che si muove insieme ai suoi amici sulla pista sulle note indimenticabili dei Bee Gees. Sciupafemmine, ciuffo impomatato, sguardo assassino. Italiani, danzatore, cantante e coreografo, ha lavorato con i maggiori coreografi italiani e internazionali come Pietro Garinei, Gino Landi, Franco Miseria e Stefano Bontempi, sia in televisione sia in teatro, esperienze che lo hanno proiettato sulle migliori scene nazionali ed europee. Al suo fianco la strepitosa Anna Foria nel ruolo di Stephanie Mangano, la ragazza di Brooklyn in cerca di emancipazione e riscatto sociale, con cui Tony intreccerà una difficile relazione, e la bravissima Arianna Galletti.

Il musical è un omaggio alla disco music e al glam dominante degli anni Settanta: uno spettacolare juke box musical in cui rivivere i successi disco in voga all'epoca tra cui spiccano le canzoni originali dei Bee Gees come «Stayin'Alive, «How deep is your love», «Night Fever, «You should be dancing» e tante altre in voga tutt'oggi quali «Symphonie no. 5», «More than a woman» e la celeberrima «Disco Inferno». I migliori performer del musical italiano, veri talenti, sono pronti a farci ballare e a cantare i grandi successi della disco music con una travolgente colonna sonora che fa da sfondo alle vicende del giovane Tony Manero.

 A ricostruire la leggendaria era della Disco nella New York degli anni Settanta, contribuiscono le magnifiche coreografie originali di Valeriano Longoni, le intramontabili musiche con la supervisione di Angelo Racz, il tecnologico impianto scenografico firmato da Roberto e Andrea Comotti arricchito dai video di Francesca Del Cupolo ed Erika Dolci, i costumi della celebre Graziella Pera, il disegno luci di Valerio Tiberi e il disegno audio di Simone Della Scala.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet