Venerdì, 15 Dicembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'A maglie larghe', la rassegna urbana nel laboratorio 'Rigenera' continua con lo spettacolo 'Fray'

Prosegue il progetto guidato dal collettivo Factor Hill

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 06/12/2017 da Redazione
“A maglie larghe”, la rassegna di arti performative del collettiva Factor Hill, continua, il 9 dicembreal laboratorio urbano Rigenera di Palo del Colle con “Fray” un assolo di Olimpia Fortuni, interpretato da Pieradolfo Ciulli, “una vivisezione cruda del corpo che vive e che corre, oggi, più che scorrere, consumandosi ed esaurendosi”, è l’inevitabile direzione della vita che tende alla disgregazione e alla frammentazione. A seguire, per la sezione “A Maglie Larghe Create” “Uno più Uno - fanno Uno” di Miki Gorizia, con Miki Gorizia e Giuseppe Pascucci, produzione Factor Hill, realizzato nell’ambito del progetto Uperform, finanziato dall’Avviso pubblico per le organizzazioni giovanili “Laboratori Urbani Mettici le Mani” della Regione Puglia. Il 10 dicembre la serata si apre con “Kokoro”, un assolo di Luna Cenere sulla personale ricerca di un unicità dell’essere, “Kokoro” è una singola parola giapponese che possiamo tradurre come il nostro essere interiore ma che letteralmente abbraccia due parole/concetti, quali la mente e il cuore. A seguire, per la sezione A Maglie Larghe_Create Marialuisa Capurso e Pier Alfeo portano in scena 38 HZ, come la frequenza che induce il nostro cervello a rilasciare endorfina, l’ormone del piacere e che porta lo spettatore a raggiungere uno stato di assoluto godimento.



loading...