Domenica, 24 Settembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, Tou.Play organizza una lezione aperta con il fotografo Daniele Notaristefano

Si parlerà della funzione del movimento nelle produzioni artistiche contemporanee. Interviene la professoressa Claudia Attimonelli

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 06/04/2017 da Redazione

Qual è la funzione del movimento nelle produzioni artistiche contemporanee? Che cosa si intende per movimento? Una fotografia, un' immagine, può essere definita "in movimento"?

Sono questi gli interrogativi che saranno affrontati durante la lezione aperta organizzata da TouPlay con Daniele Notaristefano, giovane barese, fotografo vincitore dell' International Photography Award 2015 con il progetto di un libro fotografico sul tema del fotodinamismo e visiting professor per la Columbia University nella disciplina di "Filosofia dell' immagine"

“Abbiamo avuto l'idea di destrutturare il classico concetto di seminario – spiegano gli organizzatori -  e di renderlo partecipato, invitando due organismi di ricerca di prestigio come l' Università degli Studi di Bari Aldo Moro e l'Accademia delle Belle Arti”. 

Con Daniele Notaristefano, al tavolo dei relatori ci saranno Claudia Attimonelli, ricercatrice del dipartimenti di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione in Teorie del Linguaggio e Scienze dei Segni. Insegna Cinema, fotografia e televisione, Semiologia del cinema e degli audiovisivi all’Università Aldo Moro di Bari. Le sue ricerche si disseminano fra arte, corporeità e media. A moderare invece il professor Alfonso Pisicchio, docente di Disegno presso l' Accademia di Belle Arti di Bari, della quale è stato in passato anche docente di decorazione e vice-direttore. È presidente della VI commissione della Regione Puglia: Politiche Comunitarie, Lavoro e Formazione Professionale, Istruzione, Cultura, Cooperazione, Emigrazione, Immigrazione.

Tou.Play è una start-up che promuove il gioco, l'arte, la cultura e le eccellenze della Regione Puglia attraverso la condivisione di esperienze, raccontate con un taglio lontano dai canoni e dagli schemi classici e formali.

Per questa lezione aperta si ringrazia la collaborazione di Studenti Indipendenti, movimento di rappresentanza giovanile dell' Università degli Studi di Bari e i ragazzi dell' Accademia delle Belle Arti per la passione, lo spirito e l'entusiasmo con cui hanno accolto questa iniziativa prendendola a cuore.

 

È previsto il rilascio di un attestazione di partecipazione che attribuisce Crediti Formativi Universitari al corso di laurea Magistrale di Scienze dell’informazione editoriale, pubblica e sociale –comunicazione pubblica, istituzionale e di impresa e per gli tutti i corsi dell' Accademia delle Belle Arti di Bari

 

Per informazioni: info@touplay.it L'ingresso è libero ed aperto a tutti.



loading...