Martedì, 18 Settembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, tutto pronto per l'arrivo di Papa Francesco: attesi più di 50mila fedeli (VIDEO)

Il Pontefice incontrerà i Patriarchi delle chiese e delle comunità cristiane del Medio Oriente e terrà un incontro di preghiera in largo Giannella

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 03/07/2018 da Giuseppe Bellino

Manca poco all’arrivo di Papa Francesco a Bari. Sabato 7 luglio il Pontefice sarà nel capoluogo pugliese dove incontrerà i Capi delle Chiese e delle Comunità cristiane del Medio Oriente. L’incontro è stato organizzato proprio per pregare e riflettere sulla situazione controversa all’interno della regione. Sono circa cinquantamila i pass rilasciati ai fedeli per assistere all’incontro, ma il numero potrebbe crescere nei prossimi giorni. “Il Medio Oriente è la terra di origine del cristianesimo – ha spiegato monsignor Francesco Cacucci, arcivescovo della diocesi di Bari-Bitonto -, ma in questa terra la percentuale dei cristiani è diminuita drasticamente nell’arco di un secolo. La situazione di minoranza è un impellente motivo per riunirsi in quello che potrebbe essere definitivo un ‘ecumenismo della vita’”.

Padre Giovanni Distante, rettore della Basilica di San Nicola, ha espresso la sua soddisfazione per l’arrivo a Bari del Santo Padre. Francesco incontrerà i Patriarchi in un momento di dialogo privato all’interno del simbolo religioso dei baresi. “Penso particolarmente a tre immagini dell’assise barese, dotata di alto e chiaro senso ecumenico, che saranno trasmesse dai media al mondo intero: l’accensione della ‘lampada unifilamma’ da parte del Santo Padre, immagine della Chiesa, comunione d’amore che abbraccia tutte le chiese, solidamente congiunte dalla singolare testimonianza di Nicola, messaggero di Pace; il pullman scoperto che trasferirà il Santo Padre e i Patriarchi dalla Basilica al lungomare, racchiuderà e cancellerà eloquentemente tante pagine negative della storia della Chiesa; il sagrato della Basilica sul quale, dopo aver riflettuto a porte chiuse, il Santo Padre e i Patriarchi si affacceranno per la lettura del ‘messaggio finale’ con il quale indicheranno percorsi nuovi di unità tra cristiani e solidarietà tra le nazioni”. All'incontro hanno preso parte anche Loredana Capone, assessora regionale all'Industria turistica e culturale, e il sindaco di Bari, Antonio Decaro, che hanno ringraziato l'arcidiocesi e tutti coloro che stanno lavorando per la buona riuscita dell'evento. 

LA GIORNATA DEL PAPA

Papa Francesco arriverà a Bari alle ore 8,15 in piazzale Cristoforo Colombo a bordo del suo elicottero. Il Pontefice sarà accolto da monsignor Cacucci, Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia, Antonio Decaro, sindaco di Bari e dalla prefetta di Bari Marilisa Magno. Alle ore 8,30 il Santo Padre accoglierà i Patriarchi davanti alla Basilica di San Nicola e visiterà la cripta. Alle ore 9,15 Francesco e i Patriarchi raggiungeranno largo Giannella a bordo di un pullman a bordo scoperto, mentre alle 9,30 comincerà l’incontro di preghiera.

Al termine della celebrazione il Papa tornerà in Basilica e dialogherà in maniera privata con i Patriarchi. Alla fine dell’incontro leggerà un messaggio conclusivo. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet