Martedì, 20 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bif&st 2014: otto giorni di grande cinema

Mostre, tavole rotonde, proiezioni, lezioni di cinema

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 03/04/2014 da Redazione
Il Bif&st edizione 2014 è ormai alle porte. E da oggi, con l’inaugurazione della Mostra dedicata a Gian Maria Volonté montata nel Teatro Margherita, della Mostra fotografica dedicata ai cinque anni del Bif&st allestita in Sala Murat, in Piazza del Ferrarese e nel palazzo ex Poste firmate da Emidio Romano, il messaggio è forte e chiaro. Per otto giorni la città ospiterà un Festival del Cinema Internazionale tra i più ricchi d’Italia in fatto di proposte cinematografiche e incontri con gli autori. Come quello che chiuderà la rassegna il giorno 12 aprile, quando Andrea Camilleri e Pif (Pierfrancesco Diliberto), entrambi siciliani, parleranno nel Teatro Petruzzelli di mafia. Camilleri sarà anche il protagonista della serata finale del Bif&st 2014 che oltre alla cerimonia di premiazione proporrà l’anteprima italiana, dell’attesissima commedia FADING GIGOLO (Gigolò per caso) diretta e interpretata da John Turturro e da Woody Allen, Sharon Stone, Vanessa Paradis e Sofia Vergara.
Sabato 5 aprile invece, Il Bif&st si apre con l’anteprima italiana assoluta di NOAH di Darren Aronofsky con Russell Crowe e Anthony Hopkins, uscito nei giorni scorsi negli Stati Uniti e già record d’incassi del week-end con 44 milioni di dollari.
Decine di proiezioni al giorno e per tutti i giorni. In Sala Murat è disponibile per tutti un programma dettagliato. Dall’organizzazione informano che quasi tutte le serate sono sold out. Tutti i 300 abbonamenti disponibili sono stati venduti in mezza giornata e le prime due serate e quella finale sono già esaurite da tempo.


loading...