Mercoledì, 21 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Millenari di Puglia', a Fasano la mostra sui grandi ulivi pugliesi fotografati da Salvo D'Avila

Gli alberi ritratti dal grande fotografo emergono dal buio come epifanie improvvise, icone imponenti di una terra bellissima e generosa

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 02/07/2018 da Redazione

Sarà inaugurata domenica 8 luglio alle ore 19 presso Borgo San Marco a Fasano, la mostra Millenari di Puglia. Fotografie di Salvo D’Avila. La mostra, curata da Lia De Venere, riunisce una serie di foto notturne realizzate negli ultimi mesi e raffiguranti alcuni grandi ulivi plurisecolari presenti nella tenuta di Borgo San Marco in Contrada Sant’Angelo.

Sin dall’antichità e in diverse culture dotato di grande pregnanza simbolica – pace, fecondità, purificazione, forza, vittoria, ricompensa – l’ulivo si identifica da sempre con la Puglia, è una componente essenziale del fascino del suo paesaggio e costituisce una risorsa di grande importanza per l’economia della regione.

Gli ulivi che Salvo D’Avila ha ritratto hanno attraversato i secoli, hanno affrontato la siccità, le devastazioni degli eserciti, le calamità naturali, sono stati piegati dalla sferza dei venti, ma sono ancora lì ben piantati nella terra, e ogni anno dispensano i preziosi frutti da cui si trae un alimento salutare, ormai molto ricercato in ogni angolo del mondo.

L’obbiettivo di D’Avila ha fissato le chiome rigogliose dalle foglie verde e argento, i tronchi contorti e nodosi, che spesso sembrano cercare il suolo, conferendo alle immagini una connotazione quasi araldica e atemporale.       

Veri e propri monumenti naturali gli ulivi emergono dal buio come epifanie improvvise, icone imponenti di una terra bellissima e generosa, immagini emblematiche di luoghi, in cui l’uomo sin dall’antichità ha saputo convivere in proficua simbiosi con la natura.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet