Domenica, 19 Agosto 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Venosa, torna Borgo d'autore: Roberto Napoletano e il Signor Distruggere tra gli ospiti

La terza edizione del festival del libro propone oltre 50 appuntamenti dall’8 al 10 giugno

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 02/06/2018 da Redazione

Torna a Venosa, dall’8 al 10 giugno, il festival del libro Borgo d’Autore, ideato e organizzato dall’associazione culturale «Il Circo dell’Arte» con l’obiettivo di promuovere la lettura e l’aggregazione intorno al libro. Anche la terza edizione della rassegna vedrà la partecipazione di scrittori, saggisti, poeti e studiosi, che interverranno per presentare i loro libri e dialogare con giornalisti e personalità del mondo della cultura. Tra gli ospiti spiccano i nomi del blogger Vincenzo Maisto, della giornalista Marta Ottaviani, dell’archeologo Paolo Brusasco e del giornalista Roberto Napoletano. Il programma dettagliato del festival è disponibile sul sito www.borgodautore.com.

Tutti gli incontri con gli autori si svolgeranno in Piazza Orazio, centro nevralgico della manifestazione, dove sarà allestita anche la fiera dell’editoria, con oltre trenta case editrici provenienti da tutta Italia, che proporranno al pubblico i libri del proprio catalogo. Tra gli altri appuntamenti, tutti gratuiti, previsti anche dibattiti, laboratori, spettacoli, aperture straordinarie di monumenti in collaborazione con il Fai - Fondo Ambiente Italiano e, nell’area di Piazza Umberto I, iniziative dedicate ai ragazzi realizzate con il supporto delle scuole. Partendo dai libri, il festival tratterà di cultura a 360 gradi, dando visibilità anche ad alcune importanti manifestazioni storico-culturali che sono riuscite a favorire la promozione turistica del proprio territorio di riferimento.

Borgo d’Autore si prefigge di portare il mondo del libro fuori dai contesti tradizionali, per recuperare l’idea della piazza come agorà”, luogo di incontro, di parole e di festa. Allo stesso tempo punta a rilanciare la città di Venosa come centro propulsivo di cultura, proponendosi come un’occasione di richiamo turistico per un pubblico di ampia provenienza geografica interessato alla lettura e allo svago culturale. La dimensione raccolta del borgo antico di Venosa permette di avvicinare autori e lettori, annullando così le abituali distanze e recuperando il piacere del dialogo, dello scambio e della conversazione.

Borgo d’Autore 2018 prenderà il via venerdì 8 giugno, con l’inaugurazione del festival e l’apertura della fiera dell’editoria alle ore 17. Il primo incontro in programma sarà con gli autori Mimmo Oliva e Francesco Saverio Minardi, per parlare di strategie di sviluppo dei territori del Sud. Si proseguirà con la presentazione dei libri “Se ci sono due alberi” dell’autrice lucana Anna R.G Rivelli, anche direttrice della rivista d’arte Sineresi, e “Lo Straordinaro” della scrittrice Eva Clesis. A seguire un confronto a più voci sul viaggio in Basilicata ieri e oggi, con gli studiosi Teresa Zeppa e Virgilio Iandiorio, l’urbanista Armando Sichenze e lo scrittore Arsenio D’Amato. Ancora di Basilicata si parlerà con Mauro Patanella, direttore editoriale della rivista Pagine Lucane, e con la professoressa Patrizia Del Puente, responsabile del progetto A.L.Ba (Atlante Linguistico della Basilicata). In serata il festival ospiterà il corteo storico “Palatium Sanctii Gervasii - Da Federico II a Manfredi” di Palazzo San Gervasio (PZ), che rievoca le gesta del re Manfredi di Svevia. Seguirà l’incontro con lo scrittore Nicola Viceconti, che racconterà il suo ultimo romanzo “Vieni via”, accompagnato dalla voce della cantante argentina Marcela Gargia. Chiuderà la serata il concerto degli AcademiA, che proporranno brani della canzone d’autore italiana da Fabrizio De Andrè a Max Gazzè



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet