Domenica, 19 Agosto 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Polignano a Mare, torna il Festival 'Il Libro possibile': Carlo Cottarelli e il presidente della Camera Roberto Fico tra gli ospiti

Presente anche il cardinale Gerhart Ludwig Muller e i giornalisti Ezio Mauro e Peter Gomez. Appuntamento dal 4 al 7 luglio

Pubblicato in Cultura e Spettacoli il 01/06/2018 da Redazione

"Questa 17esima edizione del 'Libro possibile' è dedicata a Pino Pascali, di cui si celebrano i 50 anni dalla morte, personaggio eclettico tra i primi a combinare i materiali industriali con quelli della natura, stigmatizzando nella sua opera 'Ricostruzione della natura' il rapporto tra attività industriale e ambiente che è il filo conduttore della nostra rassegna". Così Rossella Santoro, direttrice artistica del Festival del Libro possibile in programma dal 4 al 7 luglio a Polignano a Mare, ha aperto la conferenza stampa per presentare la rassegna giunta alla 17/a edizione.

Sono 141 gli incontri che si articoleranno in sei piazze del centro storico della cittadina pugliese. Moltissimi gli ospiti d'eccezione: tra gli altri il cardinale Gerhart Ludwig Muller (la chiusura del Festival coinciderà con l'arrivo del Papa in Puglia), monsigor Filippo Santoro, il giurista Sabino Cassese, lo scienziato Alfio Quarteroni che parlerà del suo progetto 'I-HEART' per creare un materiale integrato del cuore umano, Brunello Cucinelli, il premio Pulitzer Andrew Sean Green, i giornalisti Peter Gomez, Ezio Mauro, Aldo Cazzullo, Federico Fubini, Marcello Foa, Enrico Deaglio e molti altri ancora.

Una particolare attenzione sarà dedicata quest'anno alla disabilità e ai campioni sportivi portatori di handicap e Dacia Maraini parlerà della proposta di legge sul 'fine vita'. Principale sponsor della manifestazione è da quest'anno la Pirelli che sarà rappresentata da Marco Tronchetti Provera e Antonio Calabrò.

"Questa manifestazione rimarca ancora una volta l'importanza della cultura - ha detto l'assessore regionale Loredana Capone - perché riesce a coinvolgere tutta la cittadina di Polignano a Mare le cui strutture ricettive si sono adeguate in questi anni alle richieste degli appassionati lettori. Ed è ancora importante perché è sponsorizzata da un'industria privata e questo da noi al Sud non accade facilmente. La cultura dunque è, lo ricordiamo ancora una volta, un elemento molto importante per il nostro turismo ma richiede grande collaborazione tra i diversi linguaggi, le differenti modalità in cui si esprime".

Per il presidente Michele Emiliano questo festival, con il suo successo e l'adesione di ospiti d'eccezione, rimarca che "tutti i parametri Pugliesi sono in ascesa". Riferendosi all'annunciata presenza anche di Carlo Cottarelli e del presidente della Camera, Roberto Fico, Emiliano si è augurato di poter verificare con alcuni degli ospiti i conti della Puglia.



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet