Mercoledì, 8 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Ingoia una moneta per imitare il mago che vedeva in tv, grave una ragazzina a Taranto

E' accaduto sabato sera. Da allora l'undicenne è in coma farmacologico. I medici stanno studiando come liberare la trachea dalla moneta che la ostruisce

Pubblicato in Cronaca il 24/10/2013 da Admin

La tragedia si è consumata sabato sera e, purtroppo non ha dell’incredibile visto che i bambini tendono sempre più spesso ad emulare quel che accade in tv.

E’ accaduto a Taranto, sabato sera, in una città del centro dove una ragazzina di 11 anni, mentre seguiva la trasmissione di Canale 5 “Italia’s got talent”, imitando il mago americano Steve Starr che ingurgitava monetine e lampadine per poi risputarle come fossero bolle di sapone, ha ingoiato una moneta. Una vecchia 100 lire.

Dopo averla tirata giù, ha incominciato a sentirsi male, a non poter più respirare e, soccorsa dai suoi genitori, è stata subito trasportata nell’Ospedale Santissima Annunziata di Taranto

Da allora è a tutt’oggi ricoverata nel reparto di Rianimazione, con i medici che non sono ancora riusciti a rimuovere quella moneta dalla gola. Questi ultimi, dopo aver praticato alla piccola una lavanda gastrica, hanno utilizzato un gastroscopio nelle vie digestive superiori per procurare vomito.
La moneta ha però ostruito la trachea.

La ragazzina è tenuta in coma farmacologico per evitare danni al cervello.