Venerdì, 18 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

A Corato in Piazza Battisti "l'Albero della rinascita"

Una iniziativa di privati per rendere suggestivo e luminoso il Natale

Pubblicato in Cronaca il 13/12/2013 da s.f.

Non un abete classico ma un "fusto" in legno bianco chiamato "L'albero della rinascita". A donarlo i fratelli Aldo e Michele Caputo dell'omonima ebanisteria.

«Volevamo donare un simbolo alla città ed abbiamo pensato ad un albero in legno che racchiudesse in se un grande significato, così abbiamo pensato a quest’opera coinvolgendo il disegnatore Paolo Loiacono”

L’albero è bianco, alto dieci metri con un diametro di cinque, sul quale sono state applicate e accese 9.300 lampadina al led lungo un cavo di 150 metri. Per montarlo ci sono voluti due giorni interi e ci hanno lavorato sette operai. 

Per la realizzazione sono stati utilizzati esclusivamente contributi di privati: i fratelli Caputo di CMA Ascensori, Francesco Liantonio di Cantine Torrevento, Guido e Francesco Martella di Farmacia Sant’Elia, Aldo Giaconella e Francesco De Palma di Aedifico Costruzioni, Vincenzo Bucci della Siem impianti elettrici, Antonio Lops lavorazioni in ferro, Maurizio Tatoli di Mondo Casa immobiliare, Antonio Marulli di Cattolica Assicurazioni, Roberto Bucci di Ausonia vivai, Luigi De Robertis consulente per la sicurezza sul lavoro e Vito Di Bartolomeo per il noleggio gru. CoratoLive.it ha sostenuto il progetto.

"L'albero della rinascita" resterà in piazza fino all'Epifania.