Lunedì, 21 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Andria, rubava auto di grossa cilindrata per compiere rapine: arrestato 46enne

Ricetrasmittenti, fucili e due auto ritrovate all'interno di un capannone nella zona industriale di Margherita di Savoia

Pubblicato in Cronaca il 29/03/2018 da Redazione

Gli agenti della Polizia hanno arrestato un 46enne pregiudicato con le accuse di detenzione abusiva di armi clandestine, rapina, ricettazione in concorso con altri soggetti al momento ignoti. Le indagini sono partite da una rapina commessa a Trani nel febbraio scorso: la vittima era stata tamponata da una vettura con a bordo alcune persone che, subito dopo l’impatto, si erano impossessate della sua auto di grossa cilindrata, approfittando del fatto che lo stesso era sceso dalla vettura per constatarne i danni.

Durante la perquisizione di un capannone nell’area industriale di Margherita di Savoia, gli agenti hanno ritrovato quattro apparati ricetrasmittenti, un’Alfa Romeo rubata, una vettura Audia A4 SW di provenienza estera, un giubbotto antiproiettile, un apparecchio Jammer e due fucili.