Sabato, 7 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Stalking e lesioni, chiesto il rinvio a giudizio per Francesco Bellomo

Le accuse della procura di Piacenza nei confronti dell'ex consigliere di Stato già destitutito e del pm di Rovigo sospeso dal ruolo sono stalking e lesioni gravi

Pubblicato in Cronaca il 28/03/2018 da Redazione

La Procura di Piacenza ha chiesto il rinvio a giudizio per Francesco Bellomo, consigliere di stato destituito, e Davide Nalini, pm di Rovigo sospeso dal ruolo.  La richiesta è firmata dai pm Roberto Fontana e Emilio Pisante al termine delle indagini per la vicenda della 32enne piacentina che si era rivolta alla magistratura, dopo un esposto del padre, per denunciare il comportamento durante la partecipazione alla scuola di formazione 'Diritto e Scienza'. I due sono accusati di stalking e lesioni gravi.