Mercoledì, 28 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, la denuncia di don Francesco: 'Chiavi del Giardino Mimmo Bucci agli spacciatori'. Decaro cambia la serratura

Il parroco del Redentore ha denunciato la situazione di degrado nel parco del quartiere Libertà

Pubblicato in Cronaca il 26/07/2017 da Redazione

“Non riesco a spiegarmi come le chiavi di un cancello di un bene pubblico come il Giardino Mimmo Bucci possano essere in possesso di alcuni che guarda caso continuano nello spaccio di stupefacenti. Ora basta!”. È l’appello di don Francesco Preite, parroco del Redentore di Bari, che denuncia la situazione di degrado presente nel giardino presente a pochi passi dalla chiesa, nel quartiere Libertà.

Lo sfogo di don Francesco è stato subito accolto dal sindaco Decaro, che ha risposto al post su Facebook “Come ti ho detto al telefono – scrive il primo cittadino dal suo profilo personale – domani (oggi, ndr) cambieremo la serratura. Ho chiesto indagine interna. Non è bastato andare insieme l'altra sera. Torneremo. Staremo lì fino a quando non andranno via. Come quello con la bici nera che è volato via appena siamo entrati”.