Mercoledì, 23 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Foggia, incendio nella discarica di Deliceto: forse è di natura dolosa

L'impianto, chiuso da circa quattro mesi, era stato oggetto di sopralluoghi, controlli ed analisi dopo l'allarme per un presunta contaminazione del canale limitrofo alla discarica e nei terreni circostanti

Pubblicato in Cronaca il 25/07/2019 da Redazione

Un incendio di piccola entità è divampato all'alba di oggi nella discarica di Deliceto, nel Foggiano. Le fiamme sono state spente rapidamente da una squadra dei Vigili del Fuoco. A quanto si apprende, il rogo potrebbe essere di natura dolosa. Attualmente sono in corso le indagini dei carabinieri forestali.
    L'impianto, chiuso da circa quattro mesi, era stato oggetto di sopralluoghi, controlli ed analisi da parte dei tecnici della sezione Autorizzazioni ambientali del dipartimento Mobilità, Qualità Urbana della Regione Puglia, dopo l'allarme per un presunta contaminazione del canale limitrofo alla discarica e nei terreni circostanti. Ieri proprio l'assessore regionale all'Ambiente, Gianni Stea, aveva annunciato che la "Biwind srl", società che gestisce la discarica, aveva ottemperato alle prescrizioni richieste e che l'impianto sarebbe tornato in funzione.