Sabato, 18 Novembre 2017 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Salento, anziana perde portafogli con una bolletta all'interno: benefattore fa il versamento e restituisce la ricevuta

Grande gesto di solidarietà da parte di un signore che ha preferito restare anonimo

Pubblicato in Cronaca il 24/08/2017 da Redazione

Una storia di solidarietà e voglia di aiutare il prossimo. È quanto accaduto pochi giorni fa a in Salento. Protagonista della vicenda è una anziana residente a Squinzano, che si è diretta a Maglie per visitare il Mercatino del Gusto. La signora, accompagnata da suo marito e suo figlio, aveva portato con sé il portafogli insieme alla bolletta del gas da pagare.

L’intenzione era quella di recarsi – come riportato dal Quotidiano di Puglia - l’indomani, presso l’ufficio postale, per versare quanto dovuto. Poco dopo la fine della serata, l’anziana si è accorta di aver smarrito i soldi insieme alla bolletta.

La vicenda però si è risolta con un inaspettato lieto fine: un signore ha ritrovato la bolletta e ha utilizzato i soldi smarriti dall’anziana per pagarla. Successivamente ha inviato una lettera per avvisarla: “Cara signora - si legge nella missiva - ho trovato la sua bolletta del gas con 70 euro dentro, per strada a Maglie. Visto che il bollettino era già scaduto l’ho pagata e le sto inviando la ricevuta. Quei pochi euro che sono rimasti li darò in beneficenza ad un ragazzo che ha bisogno. Tanti cari saluti”.

 

La famiglia ha cercato di rintracciare il benefattore che però non ha inserito il proprio nome o un recapito telefonico nella busta. 



loading...