Mercoledì, 21 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari: centenario dell'Acquedotto Pugliese, ma gli operatori puliscono la fontana sbagliata

I funzionari hanno scambiato la fontana di Piazza Umberto con quella di Piazza Moro. Necessario un intervento di pulizia in extremis

Pubblicato in Cronaca il 24/04/2015 da Redazione
Cento anni dal primo zampillo di acqua arrivata dal Sele alla fontana di Piazza Umberto. L’Acquedotto Pugliese ha organizzato una piccola cerimonia per festeggiare questa ricorrenza, proprio intorno alla fontana che per prima assaporò l’acqua pugliese il 24 aprile 1915. Di fronte all’ateneo è stato allestito il ‘water village’, dove sono previsti spettacoli e la proiezione di un video che racconterà la storia dell’acquedotto. Tuttavia c’è stato qualche problema riguardante la pulizia della tanto acclamata fontana. I funzionari incaricati della manutenzione hanno infatti cominciato a ripulire la fontana di piazza Moro, anziché quella di piazza Umberto. A poche ore dalla manifestazione quindi la fontana monumentale versava ancora in uno stato non presentabile. È servita un’operazione di pulizia in extremis, accompagnata dall’eliminazione di scritte e chiazze dalla fontana. L’acquedotto ha scritto un comunicato, scusandosi per l’equivoco: “Dopo giorni di lavoro, di riunioni, di tavoli tecnici e di concertazione, tutto era pronto per il classico taglio del nastro, con tanto di fanfara militare, orchestra sinfonica della Città Metropolitana e spettacolo rievocativo davanti alla fontana di piazza Umberto I”, scrivono dall’ente. Ma, “come avviene nelle più classiche commedie degli equivoci, la fontana restaurata è quella di Piazza Moro”. L’azienda conclude con ironia:“non tutte le ciambelle riescono con il buco… purtroppo. Ma a volte, possono avere due buchi” riferendosi alle due fontane “restituite alla città grazie all’anniversario dell’arrivo dell’acqua a Bari”.

loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet